Autore:
Marco Rocca

IL RICHIAMO UFFICIALE Avviso a tutti i possessori di Dacia Duster: è in corso un richiamo ufficiale per tutte le auto che sono state prodotte da settembre 2017 a settembre 2018. 

COSA E’ SUCCESSO? E’ stato riscontrato un problema tra le tubazioni che regolano l’alimentazione e quelle dell’aria condizionata. I due impianti potrebbero entrare in contatto e usurarsi in modo anomalo. Questo deriverebbe dal fatto che in certi casi lo spazio tra i due tubi potrebbe non essere sufficiente. Una situazione non proprio felice per i possessori del SUV lowcost ma che è facilmente verificabile e risolvibile dai tecnici specializzati.

CONTROLLO GRATUITO Il richiamo avviene tramite una mail nella quale si invita il cliente a recarsi in una delle officine autorizzate Renault per un controllo gratuito. Dacia provvederà anche a richiamare telefonicamente i clienti tramite un call center dedicato se qualcuno avesse perso per strada la mail.  

COME FUNZIONA Una scelta (quella della mail) data dal fatto che, tiene a sottolineare Dacia, si tratta di una campagna di servizio e non di sicurezza. Insomma non c’è pericolo per il cliente. Dopo aver fissato l’appuntamento, il richiamo si conclude in pochi minuti visto che i tecnici devono verificare la distanza tra le tubazioni e appurare se lo spazio e sufficiente o meno, intervenendo di conseguenza.

LE ACCELERAZIONI ANOMALE DEL GPL Ma la Duster è al centro anche di un’altra questione, quella relativa alla motorizzazione GPL. Pare che diversi clienti abbiano denunciato accelerazioni anomale. Una questione ancora un po’ controversa che interesserebbe la versione a doppia alimentazione entrata in listino nel 2018, alla quale sono imputate un aumento dei giri non corrispondente ad alcuna pressione sul pedale del gas.

DALLA CASA Renault rimarca il fatto che non si tratta di qualcosa che possa mettere a rischio la sicurezza dei clienti. Queste leggera salita di giri si verifica con il cambio in folle, quindi nel passaggio tra una marcia e l’altra e non con il rapporto inserito. Per questo motivo la Casa sta  lavorando sulla ricalibrazione del motore per evitare questo fenomeno. Non esiste ancora un richiamo ufficiale che probabilmente arriverà tra qualche mese. 


TAGS: dacia Dacia Duster 1.6 GPL dacia duster 2018