Autore:
Marco Rocca
A VOLTE IL CASO... "Mi compro l'auto elettrica perché non richiede la stessa onerosa manutenzione di un'auto tradizionale. Quello che non c'è non può rompersi, zero problemi." In effetti l'affermazione è più che corretta ma certe volte le grane posso sorgere dalle cose più banali.
Quali? Ad esempio il cavo di ricarica.
E' successo a Ford America. La Casa dell'Ovale blu pare stia richiamando la bellezza di 50.000 cavi di ricarica forniti nell'equipaggiamento di serie di Focus Elettrica, Fusion Energi e C-Max Energi. 
 
OCCHIO ALLA PRESA Secondo il produttore se la presa a cui si attacca il cavo da 120 volt risulta un po' usurata, c'è il pericolo che possa subire un consistente surriscaldamento con conseguente rischio di incendio.
A quanto pare la stessa Ford afferma di aver già ricevuto alcune segnalazioni di piccoli incendi da parte dei clienti, ma non si bene quante siano state fin ora.
 
BASTA UNA VISITA Ma in Ford si sono già attrezzati. Per risolvere il problema, i concessionari stanno facendo il pieno di nuovi cavi di ricarica che contengono un termostato in grado di determinare se la presa si stia surriscaldando, sospendendo la ricarica fino a quando non sia tornata a temperatura d'esercizio ottimale. Il nuovo cavo è del tutto gratuito, basta far visita al concessionario Ford più vicino.
 
ARRIVA LA LETTERA Ad ogni modo, i proprietari che non avessero ancora visto il garage illuminarsi di luce propria, saranno avvisati tramite una lettera inviata per posta prioritaria nella quale si ricorda al cliente quali tipi di prese a muro supportano la ricarica EV e di non utilizzare prolunghe.
 
LE DATE DI PRODUZIONE Le Focus elettriche coinvolte nel richiamo sono state costruite tra il 15 settembre 2011 e il 14 marzo 2015. I Fusion Energi che necessitavano di nuovi cavi sono stati fabbricati in Messico tra il 4 settembre 2012 e il 5 marzo 2015, mentre  il Ford C-Max Energi interessati sono stati costruiti tra il 13 aprile 2012 e il 14 marzo 2015. In totale, 49.197 di questi tre veicoli elettrici sono negli Stati Uniti e i restanti 1327 in Canada.

TAGS: ford Ford Focus Electric