WEB, WEB DELLE MIE BRAME Si naviga per noia, per lavoro, per informarsi, per innamorarsi. Anche di un'auto. Oggi che la sfera virtuale è a tutti gli effetti un prolungamento della nostra vita reale, Internet in tutte le sue salse acquista un ruolo primario anche nel processo di acquisto di una vettura. Addirittura il 97% degli automobilisti, come prima cosa interroga il web. Collegandosi via mobile (nel 42% dei casi) per nutrire il lato più visuale ed emotivo, e approfondendo successivamente le caratteristiche tecniche e commerciali da pc o desktop (68%).

SOCIAL-FRIENDLY CAR A misurare la nostra confidenza coi canali online in materia di acquisto di auto nuova e usata sono Facebook Italia e la società di consulenza GFK. Dallo studio emerge in particolare come il processo che conduce alla chiusura delle trattative duri fino a 26 settimane e si sviluppi in cinque fasi distinte, coinvolgendo sia strumenti online, sia offline. Facebook (35%) e WhatsApp (38%), con Instagram in rapida crescita, spiccano sia come social media a disposizione dei brand per comunicare col consumatore lungo l'intero percorso, sia come punto di riferimento per i clienti stessi alla ricerca di consigli di amici e parenti, ma anche di informazioni da parte dei produttori.

CANALE SEMPRE APERTO La ricerca Facebook-GFK sottolinea inoltre come quasi la metà del pubblico (47%) sia interessato a ricevere informazioni dal costruttore non solo durante la fase di ricerca preliminare, bensì anche dopo la prima visita al concessionario. E' quindi importante, per le aziende automotive, continuare a comunicare con il proprio potenziale cliente in tutti i momenti del processo d'acquisto. Specialmente attraverso il canale più frequentato, ovvero il mobile.

L'IMMAGINE È TUTTO La parola chiave è ispirazione. Videofotografie, ma anche recensioni, illustrazioni delle specifiche dell'auto, rendering, oltre naturalmente ai contatti dei concessionari per test drive e preventivi di acquisto: tutti fattori che da soli possono influenzare in modo decisivo la decisione del consumatore. Massima importanza la riveste infine il capitolo optional: se comunicate e promosse in maniera efficace, le funzioni di infotainment, di comfort e di sicurezza attiva fanno la differenza. Tra un cliente perso, e un cliente entusiasta.


TAGS: facebook social network acquisto auto e-commerce acquisti online