CYBERTRUCK WIDEBODY Chi l'ama dal primo istante, chi l'odia e lo boccia senza possibilità di appello: il Tesla Cybertruck, pick up elettrico scaturito dalla vulcanica mente di Elon Musk, ha un design che fa discutere. E quasi per gettare... benzina sul fuoco, il designer Jon Sibal lancia i rendering di un ipotetico Tesla Cybertruck Widebody, che aprono nuove prospettive alle chiacchiere da bar come ai meme sui social.

Tesla Cybertruck Widebody, vista 3/4 posteriore

HOONICORN EV Possente, con i suoi fianchi allargati e le linee scolpite d'acciaio sfaccettato, il Cybertruck Widebody rispetta i tagli geometrici del pick up di Elon Musk, dandogli però un aspetto forse meno futuristico, ma decisamente più selvaggio. Lo vedremmo bene in un prossimo capitolo della serie Gymkhana di Ken Block. D'altra parte la strada già tracciata verso l'auto elettrica fa pensare che prima o poi potrebbe essere proprio questo l'aspetto di un Hoonicorn a emissioni zero.

I NUMERI DEL CYBERTRUCK Di certo la prestanza non gli mancherebbe, visto che il Cybertruck di serie già prevede un allestimento a tre motori in grado di raggiungere i 210 km/h e accelerare da 0 a 100 km/h in 2,9 secondi. Presto potremmo vederlo nella rivincita al tiro alla fune con il Ford F150. Manca solo di ammirarlo impegnato a far fumare le gomme come se non ci fosse un domani.


TAGS: tesla tesla cybertruck tesla cybertruck widebody