Autore:
Simone Dellisanti

PROBLEMI PER LA STAGIONE 2 La seconda stagione di The Grand Tour ha rischiato seriamente di non essere terminata a causa del grave incidente di Richard Hammond con una supercar elettrica e della brutta polmonite che ha contratto Jeremy Clarkson. L'unico conduttore del trio che è uscito incolume dalle riprese della seconda stagione dello show automobilistico di Amazon, sembra essere stato James "Captain Slow" May.

E' TUTTO OK Andy Wilman, il produttore di The Grand Tour ha voluto rassicurare i fan sulla buona riuscita di tutte le puntate previste per la seconda stagione e ha specificato che il tendone, dove i conduttori intrattenevano il pubblico, non seguira più gli stessi in giro per il mondo ma resterà in Inghilterra a Cotswolds, fungendo da base per i tre, un pò come succedeva per il garage di Top Gear UK.

BIGLIETTI SU AMAZON La buona notizia per i fan europei è che, così facendo, The Gran Tour avrà una base ben definita e i fan potranno acquistare i biglietti per seguire lo show dal vivo, dove Hammond, May e Clarkson racconteranno al pubblico delle loro avventure. Per acquistare i biglietti di The Gran Tour 2 basta cliccare il link Amazon: http://amzn.to/2k1dPkT


TAGS: top gear may clarkson hammond amazon Top Gear UK the grand tour amazon prime jeremy clarkson James May Richard Hammond grand tour the grand tour season 2