Autore:
Federico Sardo

LE MACCHINE DI STRANGER THINGS 3 Stranger Things è una delle serie di maggior successo degli ultimi anni. A partire dal suo esordio nel 2016, la serie di Netflix è diventata un vero e proprio culto grazie alle sue atmosfere inquietanti e rétro, garantite anche dalla sua ambientazione rigorosamente anni Ottanta (tantissime le citazioni, più o meno nascoste, ai classici dell’epoca). Ovviamente l’ambientazione anni Ottanta coinvolge anche le automobili che compaiono nella serie. Per tutti gli appassionati, quindi, andiamo a vedere un po’ quali sono le vetture della terza stagione. 

VECCHIE CONOSCENZE Tra le macchine del nuovo Stranger Things ritroviamo innanzitutto una vecchia conoscenza delle stagioni precedenti: la Ford LTD berlina del 1971 (o forse 1972) guidata da Jonathan Byers. Rivediamo anche, un po’ di più che in passato, la Volvo 244 della mamma di Dusty, probabilmente del 1982. Una vettura molto simpatica poi, anche questa già incontrata in precedenza, è la Ford Pinto del 1976 guidata nella serie da Joyce Byers.

MITICO MAGGIOLINO Un’altra auto decisamente caratteristica, anche se la si vede comparire solo sullo sfondo (un accorgimento che prova l’attenzione al dettaglio che sta dietro la produzione di Stranger Things) è questo Super Maggiolino Volkswagen del 1974 in un originalissimo verde petrolio.

BUONI E CATTIVI Un’auto molto aggressiva poi è quella giustamente guidata da uno dei cattivi della serie: la Camaro (Chevrolet) di Billy, verosimilmente un modello del 1979. Il poliziotto Jim Hopper guida invece, da sempre, una Chevrolet K5 Blazer del 1985, e la ritroviamo anche in quest’ultima stagione. Una Mercedes 450 SL è la scelta del sindaco della cittadina di Hawkings, dove la serie culto di Netflix è ambientata. La parte del leone fra le novità di questa terza stagione la fa invece la Cadillac Eldorado Biarritz decappottabile del 1984 color crema. Niente male. Eccola qui.

IMMAGINE ICONICA Molto rappresentativa delle auto in circolazione a metà anni Ottanta nell’America profonda poi è questa immagine, che ci mostra un parcheggio dove fanno bella mostra una Chevrolet Nova a quattro porte dei primi anni Settanta, una Mustang decappottabile (una novità per il 1985), un Ranger (pickup Ford), e una Ford Fairlane dei primi anni Sessanta.

SAPORE DI ANNI OTTANTA Un’altra auto che viene mostrata per bene, anche se non su strada, è questa Chrysler LeBaron, un modello decisamente particolare. E chiudiamo infine la nostra escursione con un’auto che sa davvero di “famiglia americana negli anni Ottanta”: un’imponente Mercury Grand Marquis station wagon di metà anni Ottanta che, con la sua pannellatura in legno grida davvero “gite al lago” da ogni centimetro. Appuntamento alla quarta stagione?


TAGS: ford mercedes chrysler volvo mustang netflix stranger things 3