Pubblicato il 12/11/20

Un libro imperdibile per i Porschisti

Studi progettuali mai visti prima, realizzati tra il 2005 e il 2019, potranno ora essere ammirati dagli appassionati grazie a Porsche Unseen. Si tratta di un libro di 328 pagine, con fotografie di Stefan Bogner e testi di Jan Karl Baedeker, pubblicato dalle edizioni Delius Klasing. Nel libro vengono svelate per la prima volta agli occhi del mondo quindici vetture inedite, divise nelle categorie Spin Off, Little Rebels, Hyper Car e What's Next?

PROGETTO MULTIMEDIALE Si tratta di un progetto multimediale, perché oltre al libro anche il canale Porsche Newsroom presenterà le vetture con una serie di articoli, e 911 Magazine ha ospitato il direttore del design di Porsche AG Michael Mauer per un video in cui ha spiegato i collegamenti tra queste concept e i modelli in produzione. Inoltre, nel 2021, il Museo Porsche dedicherà una mostra ad alcuni di questi modelli, che si potranno vedere dal vivo.

LE DICHIARAZIONI ''Il design senza tempo e al contempo innovativo delle nostre sportive è apprezzato in tutto il mondo. Alla base di questo successo ci sono i concept studies con il loro carattere ‘visionario’. Essi forniscono tutta una serie di spunti e idee cui attingere per realizzare il futuro design di Porsche, abbinando la nostra forte tradizione a innovative tecnologie del futuro'' ha dichiarato Oliver Blume, Presidente del Consiglio di Amministrazione di Porsche AG. L'idea di un'auto parte da un disegno, che poi diventa un modello tridimensionale. E Porsche realizza tutto in casa: ''Non è un caso che Porsche abbia un unico studio di progettazione, situato nelle immediate vicinanze del reparto Sviluppo'', ha dichiarato Michael Mauer. ''Weissach è il nostro epicentro. Invece di aprire studi di progettazione avanzata nelle lontane metropoli del Nord America e dell'Asia, abbiamo progettisti che da tutto il mondo vengono a lavorare per Porsche a Weissach, per creare le più avanzate auto sportive di produzione e futuristiche concept car esattamente dove pulsa il cuore del Marchio. Nel Porsche Design Studio lavorano più di 120 designer, esperti di interni, carrozzeria, colori e materiali, modellisti e ingegneri''.

Porsche Unseen, il libro

I MODELLI Tra i modelli più interessanti che vengono svelati per la prima volta ci sono Porsche 919 Street (2017), Porsche Vision Spyder (2019) e il prototipo Renndienst (2018). La promessa di 919 Street è quella di offrire l'esperienza di guida della LMP1 da corsa, sulla base della tecnologia usata per Porsche 919 Hybrid. Le dimensioni sono le stesse dell'auto da gara, come l'ibrido da 900 CV. Vision Spyder si ispira alla 550-1500 RS Spyder del 1954, con la sua grafica spartana, ma aveva anche l'obiettivo di sviluppare idee per il futuro, come quella di una roll bar ultramoderna. Infine Renndienst, una ''navetta spaziale'' per famiglie, che può ospitare fino a sei persone, mantenendo lo stile Porsche anche in un segmento molto distante da quelli solitamente frequentati dal Marchio.


TAGS: porsche libro porsche unseen