Porsche 911 Turbo S, il video YouTube dell'accelerazione record
Video

Porsche 911 Turbo S, scatto da guinness dei primati. Video


Avatar di Giulia Fermani , il 30/04/20

1 anno fa - Da 0 a 100 in 1,87 secondi: su Youtube il video dell’impresa della 911

Completamente modificata da EKanoo Racing, questa Porsche 911 Turbo S scatta da 0 a 100 in 1,87 secondi. Guarda il video Youtube

SI TRASFORMA IN UN RAZZO MISSILE Già in versione standard, la Porsche 911 Turbo S restituisce prestazioni eccezionali. L’esemplare protagonista di questo video Youtube, però, sposta l’asticella dell’accelerazione davvero a livelli record. Sullo sfondo del Circuito del Bahrain, eccola sfrecciare e raggiungere i 100 km/h in appena 1,87 secondi. Tesla Model S Performance chi? 

VEDI ANCHE



IL VIDEO Sound scoppiettante, come di zoccoli che strepitano, un rettilineo sulla pista del Bahrain e la Porsche 911 Turbo S ES1XXX blu brillante completamente modificata da EKanoo Racing che ormai su quel circuito è di casa, pronta a compiere l'ennesima magia. A consentire alla 911 di EKanoo di scattatare da 0 a 60 mph (96 km/h) in soli 1,87 secondi, e di toccare i 209 km/h in appena 5,31 secondi, sono stati gli interventi al motore operati dallo specialista turco Esmotor. Il propulsore della Turbo ES1XXX in video ha dalla sua la bellezza di 1.073 CV e 1.028 Nm di coppia, oltre a un pacchetto frizione Dodson Motorsports che la aiuta a gestire tutta quella potenza extra, portandola a competere con numeri che finora appartenevano solo a hypercar del calibro di Lotus, Pininfarina e Rimac.

NUMERI DA RECORD L'auto che vedete in video non è nuova ai primati. Già nell'ottobre 2017, aveva segnatoto il suo miglior tempo su un quarto di miglio: 8,99 secondi, con una velocità di 258,7 km/h. E continua a diventare più veloce. Le auto stradali sono considerate veloci quando tagliano il traguardo dello 0-100 km/h sotto la soglia dei 5 secondi. Bé, la Porsche 911 Turbo S ''nomale'' a quella soglia ci arriva in appena 2,7 secondi. Come definire, dunque, l'esemplare di EKanoo Racing soprannominato ES1XXX che ha raggiunto il record degli 1,87 secondi? Qualche idea? 


Pubblicato da Giulia Fermani, 30/04/2020

Vedi anche
Logo MotorBox