Pubblicato il 30/04/20

SI TRASFORMA IN UN RAZZO MISSILE Già in versione standard, la Porsche 911 Turbo S restituisce prestazioni eccezionali. L’esemplare protagonista di questo video Youtube, però, sposta l’asticella dell’accelerazione davvero a livelli record. Sullo sfondo del Circuito del Bahrain, eccola sfrecciare e raggiungere i 100 km/h in appena 1,87 secondi. Tesla Model S Performance chi? 

IL VIDEO Sound scoppiettante, come di zoccoli che strepitano, un rettilineo sulla pista del Bahrain e la Porsche 911 Turbo S ES1XXX blu brillante completamente modificata da EKanoo Racing che ormai su quel circuito è di casa, pronta a compiere l'ennesima magia. A consentire alla 911 di EKanoo di scattatare da 0 a 60 mph (96 km/h) in soli 1,87 secondi, e di toccare i 209 km/h in appena 5,31 secondi, sono stati gli interventi al motore operati dallo specialista turco Esmotor. Il propulsore della Turbo ES1XXX in video ha dalla sua la bellezza di 1.073 CV e 1.028 Nm di coppia, oltre a un pacchetto frizione Dodson Motorsports che la aiuta a gestire tutta quella potenza extra, portandola a competere con numeri che finora appartenevano solo a hypercar del calibro di Lotus, Pininfarina e Rimac.

NUMERI DA RECORD L'auto che vedete in video non è nuova ai primati. Già nell'ottobre 2017, aveva segnatoto il suo miglior tempo su un quarto di miglio: 8,99 secondi, con una velocità di 258,7 km/h. E continua a diventare più veloce. Le auto stradali sono considerate veloci quando tagliano il traguardo dello 0-100 km/h sotto la soglia dei 5 secondi. Bé, la Porsche 911 Turbo S ''nomale'' a quella soglia ci arriva in appena 2,7 secondi. Come definire, dunque, l'esemplare di EKanoo Racing soprannominato ES1XXX che ha raggiunto il record degli 1,87 secondi? Qualche idea? 


TAGS: porsche 911 turbo porsche 911 turbo s accelerazione porsche 911 turbo s video youtube