DEBUTTO VIDEOLUDICO PER POLESTAR Un paio di settimane fa vi abbiamo raccontato di come lo specialista di tuning Sekrit Studios stia dando vita alla versione modificata della Polestar 1, auto di copertina del nuovo videogame di corse di Electronic Arts e Ghost Games, Need for Speed Heat

PIMP MY RIDE NFS Heat è un racing game che, nel solco della tradizione della serie, miscela corse clandestine notturne, inseguimenti con la polizia e una ricchissima componente di personalizzazione delle macchine presenti nel proprio garage virtuale. A una settimana dall’uscita del gioco, il publisher americano ha pubblicato un nuovo, adrenalinico trailer per il suo racing game, nel quale spicca proprio la splendida Polestar 1 modificata. Accanto a lei sfrecciano alcune tra le più originali e riuscite creazioni degli utenti, realizzate con la app NFS Heat Studio. Nel gioco saranno presenti, oltre alla Polestar 1, altre 120 macchine di tutte le forme e le taglie, dalla Ford GT40 alla Lamborghini Countach.

La Lamborghini Countach in Need for Speed Heat

UNA APP PER TUNER IN ERBA La app NFS Heat Studio (disponibile su App Store e Google Play Store) permette di prendere alcune delle auto presenti nel gioco, e modificarle dentro e fuori per realizzare design stilosi e “cattivi”. Tramite la semplice e intuitiva interfaccia si può intervenire su tutti gli aspetti della macchina, dal colore della carrozzeria all’applicazione di decal e vinili, e l’installazione di kit estetici più o meno vistosi. I “mostri” così creati possono essere condivisi con gli amici e fotografati per strada grazie al supporto per la realtà aumentata. Più importante di tutto, però, possono essere già caricati nel gioco in modo che, al momento della sua uscita, siano già presenti nel nostro garage.

DUE MILIONI DI BOLIDI VIRTUALI Stando a quanto riferito dagli sviluppatori Ghost Games e dal publisher Electronic Arts, in queste settimane la app è stata scaricata milioni di volte, e il tempo medio di utilizzo è stato di 24 minuti. Più di due milioni i veicoli realizzati. Oltre ai cinque migliori scelti da EA e inseriti nel trailer che vedete in questa pagina, 100.000 appassionati hanno ricevuto una versione personalizzata del trailer, con protagonista la propria macchina al posto della Polestar 1.
Need for Speed Heat sarà dall'8 novembre su PlayStation 4, Xbox One e PC.



 


TAGS: videogame need for speed racing game polestar 1