Pubblicato il 19/05/20

TI INSEGNO Prendi l'asso dei traversi Ken Block, la sua Ford Escort Gymkhana a trazione posteriore da 355 CV... e sua figlia Lia, di 13 anni. Sì, forse la ragazza è un po' giovane, ma con un padre così, come sarebbe potuta andare diversamente? La ragazza ha imparato ad usare una frizione solo 3 giorni prima, ma grazie ai consigli di papà Ken, nel giro di poco è diventata una specialista. Eccola in azione.

LA PIÙ FACILE Block spiega che la Ford Escort è, nel suo parco auto, la più facile da mettere di traverso: è una trazione posteriore, scivola facilmente dietro, ma non è così semplice mantenere il controllo. Ha bisogno di ''girare alta'' (9.000 gimi/min), essendo un motore aspirato, quindi occorre sensibilità per gestire acceleratore e frizione.

COME SI FA Acceleratore, freno a pedale, frizione. In questo la Escort è un'auto come tante. Come una specialista da Gymkhana, però, ha il cambio ad innesti frontali (folle e retro sono ''tutto avanti'') e, di fianco ad esso, il freno a mano, anch'esso in posizione verticale rispetto al pavimento dell'auto. Tutto a portata di mano, più facile da agguantare, quindi. Block spiega alla figlia le operazioni base: ''Quando tiri questo (il freno a mano) devi premere la frizione, perché l'auto è a trazione posteriore, altrimenti ti si spegnerà il motore''. Ok, si può partire. L'asso dei traversi mostra alla figlia come si fa. La base è questa: si parte, si accelera, si frena. La macchina si carica sull'avantreno e si scarica al retrotreno, a quel punto, essendo ''leggera'' dietro, è più facile metterla di traverso, sterzando un po'. Giù la frizione, colpetto alla leva del freno a mano, e gas. Ecco le ''donuts'' (le ciambelle, sull'asfalto).

Ciambelle: Ken Block in azione

IL SEGRETO Mettere l'auto di traverso non sembra così difficile, ma mantenere il controllo della derapata, sì. Una volta che il retrotreno è leggero e la macchina si è intraversata, devi dare gas. Molto gas. Spesso la giovane Lia tentenna: quando sente la Ford perdere aderenza molla l'accelleratore, e allora la macchina si ferma. Invece, sembra strano dirlo, ma per avere controllo del traverso bisogna... perdere il controllo (spingendo a tavoletta). Alla fine però la 13enne riesce nell'intento, con dei bei traversi controllati. Che bello. Non l'avremmo mai detto ma questo filmato, oltre che essere divertente, da una parte è anche educativo: insegna a controllare lo scivolamento dell'auto (in un contesto sicuro) e ci mostra un amorevole padre alle prese con la figlia. A momenti ci commuoviamo...


TAGS: ford escort ken block video ken block gymkhana ford escort gymkhana