Autore:
Giulia Fermani

SVILUPPO SOSTENIBILE 2.0 “Non chiederti cosa il tuo Paese può fare per te, chiediti cosa puoi fare tu per il tuo Paese”. La celebre esortazione di John Fitzgerald Kennedy assomiglia molto al nuovo impegno assunto da Bridgestone, che attraverso un nuovo passo della responsabilità sociale d'impresa, Our Way to Serve, intende prendere direttamente parte al cambiamento, invece che limitarsi a immaginare un mondo migliore. Ecco come.

MOBILITA', PERSONE E AMBIENTE Con almeno un decennio di storia sulle spalle e 22 Focus Point di partenza, il programma di responsabilità sociale d'impresa di Bridgestone dimostra l’impegno dell’azienda nel contribuire a creare un mondo migliore, oltre a presentare prodotti sempre migliori. Ora è il momento della fase 2.0: Our Way to Serve, che mette sotto la lente mobilità, persone e ambiente. Innovazione tecnologica per creare una mobilità più semplice, ambiente di lavoro sereno, valorizzazione delle risorse naturali e impegno per una sempre maggior riduzione delle emissioni di anidride carbonica. Sono questi i punti chiave del nuovo impegno di Bridgestone, approfondibili sul sito Bridgestone.com alla pagina CSR.

 


TAGS: bridgestone tyres gomme bridgestone