Pubblicato il 08/04/20

FATTA SU MISURA

Quando si cerca di personalizzare e potenziare un’auto, ancor di più se si tratta di un modello sportivo o di una supercar, entrano in gioco una moltitudine di fattori, non ultime la fisica e la matematica. Le customizzazioni più audaci arrivano addirittura a intervenire pesantemente su carrozzeria e aerodinamica, stravolgendo la fisionomia dell'auto. Fianchi larghi e carreggiata ampia garantiscono, per esempio, maggior stabilità riducendo il rollio in curva, a vantaggio di prestazioni e piacere di guida. Se anche voi state pensando a qualcosa del genere, sappiate che un’ottima possibilità è rivolgersi a preparatori autorizzati in grado di offrirvi kit carrozzeria e interventi mirati, capaci di trasformare la vostra auto in un vero bolide. Per darvene un’idea, vi proponiamo una carrellata di modelli davvero riusciti.

 

PORSCHE 911 CARRERA 4S RSR

Paraurti prominente della 911 RSR, minigonne radenti e passaruota ingigantiti sono solo alcuni dettagli di questa splendida Porsche 911 4S one-off. Il kit carrozzeria è pensato appositamente per ospitare pneumatici più larghi ed è rifinito sapientemente con una tonalità di grigio opaca esclusiva chiamata Grey Basf Glasurit. Il posteriore della sportiva è arricchito da uno spoiler fisso che ricorda da vicino quello dell’iconica Duck-Tail.

Porsche 911 Carrera 4S RSR

LIBERTY WALK FERRARI 458

Questa Ferrari 458 custom è la prima Liberty Walk Ferrari realizzata negli Stati Uniti ed è stata firmata da Wataru Kato, il fondatore dell'Azienda di tuning. Il suo V8 da 4,7 litri aspirato è stato potenziato e sprigiona ora 585 CV al posto dei tradizionali 562 CV. L’auto monta un set di cerchi in lega leggera ADV1 ''Circle of Trust'' e sospensioni ribassate ACCUAIR, mentre al posteriore spicca un voluminoso alettone da competizione. Sulle ruote anteriori si nota invece un angolo di camber negativo particolarmente pronunciato.

Liberty Walk Ferrari 458

1016 INDUSTRIES LAMBORGHINI URUS

Lamborghini Urus è già una scheggia, ma se questo non dovesse bastarvi potreste sempre ricorrere al kit di elaborazione proposto da 1016 Industries. Il pacchetto carrozzeria consiste in un aumento della sezione anteriore e posteriore rispettivamente di 87 mm per il frontale e di 11 mm per il retrotreno; a ciò si aggiunge un secondo step di elaborazione che prevede un incremento della potenza del motore, che passa da 641 a 840 CV. Il prezzo complessivo dell’intervento (carrozzeria + motore) è di 350.000 dollari, circa 322.000 euro.

1016 Industries Lamborghini Urus

NOVITEC FERRARI 812 N-LARGO

Questa insolita Ferrari 812 è stata allargata di ben 14 cm nella parte posteriore e di 7 cm all’anteriore. Novitec ha installato paraurti più ampi e rastremati, e nuove sono anche le prese d'aria e l’ala posteriore. L’auto monta esclusivi cerchi in lega leggera rispettivamente da 22'' e da 21'', ma non è tutto: Novitec N-Largo adotta infatti nuove sospensioni che riducono a 3,5 cm l’altezza dal suolo. Questa Ferrari custom dispone inoltre di un raffinato sistema di sollevamento idraulico. Il V12 da 6,5 ​​litri aspirato di Maranello è stato potenziato: i cavalli ora sono 829, e la coppia massima è di 751 Nm.

Novitec Ferrari 812 N-Largo

560 SEC AMG 6.0

Sul finire degli anni ’80 la collaborazione fra Mercedes-Benz e l’allora l’indipendente AMG porta alla nascita della 560 SEC AMG 6.0, che per i tempi era un’auto davvero sfrontata. In totale ne vennero costruite solo 50 unità. Sotto il cofano, AMG ha alloggiato un V8 5,6 litri aspirato da 380 CV di potenza 555 Nm di coppia. All'interno troviamo sedili da corsa Recaro regolabili elettronicamente, volante AMG, dettagli cromati e finiture in noce. Un’auto degna di Gordon Gekko!

560 SEC AMG 6.0

FAB DESIGN MERCEDES-BENZ SLS GULLSTREAM COUPÈ

FAB Design è un preparatore che opera al di fuori della Svizzera, e ha dedicato moltissimo tempo a questa irripetibile Mercedes SLS. I parafanghi maggiorati, le minigonne laterali e i paraurti con tanto di prese d’aria le danno un’aria tipicamente racing. La SLS FAB Design monta cerchi concavi Evolution e un kit di sospensione Koni che si basa su quello della SLS GT3 da competizione.

FAB Design Mercedes-Benz SLS Gullstream Coupe

POGEA FIAT 500 ABARTH ''ARES''

Non una comune 500 Abarth, ma un demonio nato dalla furia distruttrice del dio greco Ares. È questa la descrizione più appropriata di Pogea Fiat 500 Abarth “Ares”. Il suo quattro cilindri turbocompresso da 1,4 litri eroga una potenza di 405 CV e sviluppa una coppia di 444 Nm, che brucia lo scatto da 0 a 100 km/h in 4,1 secondi. Sospensioni KW Clubsport, pinze freno a sei pistoncini e kit carrozzeria completamente in fibra di carbonio le conferiscono un aspetto grintoso e vorace. Una vera regina della guerra.

Pogea Fiat 500 Abarth ''Ares''


TAGS: porsche ferrari lamborghini auto custom Auto Tuning