FEBBRE INTEGRALE C'erano 628 equipaggi fuoristrada, il 10 dicembre scorso, al 32esimo raduno Città di Gradisca. Una fiumana di appassionati dell'offroad giunti da tutto il mondo – un equipaggio addirittura targato Tanzania – un terzo dei quali stranieri. Tutti confluiti nel goriziano per una due giorni all'insegna di escursioni nella natura delle quali la Jeep Wrangler (clicca sotto per guardare il video) è stata assoluta protagonista.

IL QUARTETTO E' il terzo anno consecutivo che Jeep sponsorizza il raduno “Città di Gradisca”: lo schieramento di forze, di conseguenza, è stato imponente. Jeep Cherookee, Grand Cherokee, Wrangler e Renegade hanno accolto in un'area dedicata vecchi e nuovi iscritti al JOG (Jeep Owners Group), il club ufficiale di possessori di Jeep e appassionati del marchio.

TRA BOSCHI E GUADI Ma l'area Jeep è stata soprattutto il punto di partenza dal quale i jeeeppisti hanno intrapreso i loro tour, con la possibilità di scegliere tra due differenti percorsi; uno più panoramico, che si snodava tra colline e piste forestali,l'altro più avventuroso, tacciato nei greti dei torrenti in secca, che prevedeva anche un impegnativo guado. Com'è andata? Sfoglia la gallery e guarda il video.


TAGS: jeep wrangler jeep 4x4 raduno città di gradisca raduno 4x4