Pubblicato il 09/09/20

PER TUTTE LE STAGIONI Stanchi del cambio gomme estive/invernali? Preferite superare quest’obbligo (di legge), ma avere comunque un treno di pneumatici che vi assicura tenuta di strada e sicurezza con qualsiasi condizione meteorologica e in qualsiasi giorno dell’anno? Se la risposta è affermativa e tenete d'occhio anche il portafogli, il CST Medallion ACP1 è un all season dall’ottimo rapporto qualità/prezzo: sul fianco non reca solo la dicitura M+S, ma anche il simbolo del fiocco di neve, a garanzia di una reale efficacia sui fondi imbiancati.

CST Medallion All Season ACP1

IL PRODUTTORE

Conoscete il marchio CST Tires? Distribuito in oltre 170 paesi, si colloca al 9° posto della classifica mondiale fra i produttori di pneumatici. Ne costruisce per ogni genere di veicolo, anche per i tagliaerba. In Italia è leader nel settore delle biciclette, degli scooter e dei quad. Nel segmento delle automobili si sta facendo largo fra i marchi di primo piano.

IL DISEGNO

Ma torniamo al nostro all season. Secondo CST, le scanalature laterali a V e le due longitudinali ondulate migliorano la dispersione dell’acqua, riducendo il fenomeno dell’acquaplaning. I tasselli 3D con intaglio interno riducono le deformazioni dello pneumatico e ne migliorano la trazione su strade coperte di neve. 

CST Medallion All Season ACP1: dettaglio del battistrada

LA MESCOLA

La mescola ricca di silice del Medallion ACP1 permette il rapido raggiungimento della corretta temperatura di esercizio, per garantire immediatamente l’aderenza anche con climi freddi. Insomma, uno pneumatico sicuro, confortevole ed efficace come possiamo capire dall’etichetta europea, obbligatoria dal 2012 (vedi sotto).

I DATI DELL'ETICHETTA EUROPEA

CST Medallion All Season ACP1: l'etichetta europea obbligatoria che ne riassume le caratteristiche

LE PRESTAZIONI IN FRENATA

In base a quanto si legge sull'etichetta, una scheda descrittiva sintetica che permette un rapido confronto tra le varie gomme, l’indice di aderenza in frenata sul bagnato del CST Medallion ACP1 è in classe B o C a seconda delle misure, in una scala che va da A fino a G. Una buona omologazione per gli spazi di arresto, considerando che il divario fra indice A (migliore) e G (peggiore) è di 18 metri.

COME INFLUISCE SUI CONSUMI?

Nella scala dei consumi il Medallion ACP1 spunta un buon risultato poiché si colloca in classe C o E, sempre in funzione delle misure. Considerando che è uno pneumatico all season, anche in questo caso ottiene un buon ranking.

UNA GOMMA SILENZIOSA

Infine, l’indice di silenziosità fa segnare un bel risultato con un valore di 70 dB in tutte le misure tranne che nella 245/40 R 18, che arriva a 71 dB. Comunque, almeno 3 dB più basso rispetto alla normativa europea. Questo grazie alla precisa alternanza fra i blocchi sul battistrada, che riduce la rumorosità di rotolamento, dicono i tecnici di CST, e ciò non fa che aumentare il comfort di marcia.

MISURE E PREZZI

Proposto nelle misure da 13 a 19 pollici, con una sezione del battistrada che va da 155 a 255 mm, può equipaggiare dall’utilitaria alla sportiva: infatti è disponibile con codici di velocità T, H, V e W, ovvero da 190 fino a 270 km/h.. Lato prezzi, CST si gioca una delle sue carte migliori: il Medallion ACP1 attacca a 35 euro IVA compresa e montaggio escluso. Un prezzo da discount per uno pneumatico con queste caratteristiche. 

CST Medallion All Season ACP1: le misure disponibili

LA RECENSIONE IN VIDEO

Qui sotto nella gallery potete guardare il video dell'unboxing: la nostra recensione in presa diretta con riprese ravvicinate che vi mostreranno ogni dettaglio dei CST Medallion All Season ACP1. Buona visione. 


TAGS: cst tires gomme auto cst medallion cst medallion acp1 cst all season pneumatici auto