news

Crash-test - Volkswagen T5


Avatar di Luca Cereda , il 10/06/08

13 anni fa -

Il mini-van tedesco si è comportato discretamente all'esame sicurezza dell'Euro NCAP. Gli standard migliori della categoria, però, distano ancora una stellina.

Benvenuto nello Speciale I RISULTATI EURONCAP - PRIMAVERA 2008, composto da 6 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario I RISULTATI EURONCAP - PRIMAVERA 2008 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

Tra le auto "a prova di crash" esaminate dall'Euro NCAP nella sessione primaverile, a rappresentare la categoria delle grandi monovolumi (che l'Euro NCAP classifica sotto la nomenclatura "Large MPV") c'era la sola T 5.

Risultati alla mano, la sua prestazione può dirsi comunque abbastanza soddisfacente. Non è arrivata la quinta stella nella protezione degli occupanti anteriori - è vero - e la sola stellina verde (colore che contraddistingue quelle assegnate per la tutela dei pedoni) è un ulteriore monito a starle alla larga. Tuttavia ci sono le quattro stelle blu che rassicurano i bambini adagiati sui sedili posteriori - il massimo riconoscimento conferito in questa voce dall'agenzia europea di crash test.

Per quanto rigurada la protezione di guidatore e passeggero, hanno fatto il pieno di stelle (5/5) solamente in quattro: Ford Galaxy e S-Max, Renault Espace e Peugeot 807. Dalla prova della T5, invece, è emersa una protezione non ottimale delle ginocchia del guidatore, e delle ginocchia e del petto del passeggero seduto davanti; così, le stelle si sono fermate a quattro.


GUARDALA DA VICINO








Pubblicato da Luca Cereda, 10/06/2008
Gallery
I risultati EuroNCAP - primavera 2008
Logo MotorBox