Pubblicato il 11/06/20

CI VEDIAMO A SETTEMBRE Gli interessati alle auto elettriche non aspettano altro: che si palesi finalmente la Volkswagen ID3, destinata a diventare la VW Golf degli EV. Dopo l'annuncio dell'inizio delle prenotazioni il 17 giugno 2020 la Casa di Wolfsburg conferma che le consegne europee inizieranno a settembre. Ma in modo assolutamente anomalo per VW, i primi esemplari usciranno dalle linee di montaggio con un software non definitivo: privo di alcune funzioni e che richiederà da parte dei clienti un successivo aggiornamento (gratuito) in concessionaria.

LE FUNZIONI MANCANTI A mancare, sulle prime VW ID3, sarà App Connect, e con essa la compatibilità con Apple Carplay e Android Auto. Inoltre, le prime ID.3 non avranno le immagini in realtà aumentata nello head up display. A compensazione per il disagio, i clienti che sottoscriveranno un leasing non pagheranno rate per i prmi tre mesi.

Volkswagen ID.3 1ST interni

LA SCAPPATOIA Come detto, il 17 giugno si aprono gli ordini per un primo lotto di 30.000 vetture appartenenti all'edizione limitata ID.3 First Edition e i clienti che sceglieranno di ricevere l'auto nel mese di settembre dovranno recarsi in concessionaria per l'aggiornamento gratuito del software all'inizio del 2021. Viceversa, chi opterà per la consegna posticipata tra ottobre e dicembre 2020 riceveranno l'auto già completa di tutte le funzioni.

I PREZZI DELLA VW ID3 La Volkswagen ID3 First Edition, verrà proposta in tre livelli di allestimento. I prezzi partiranno da meno di 40.000 euro (a monte di eventuali ecobonus) per arrivare sotto i 46.000 euro per il modello intermedio e circa 50.000 euro per il modello top. Successivamente arriverà un modello base al disotto dei 30.000 euro.

GLI ALLESTIMENTI DELLA FIRST EDITION Le Volkswagen ID.3 First Edition saranno tutte caratterizzate dalla batteria più grande prevista, da 58 kWh, e dal motore posteriore da 150 kW (204 CV) e 310 Nm. Un anno di ricariche è compreso nel prezzo e le tre configurazioni sono le seguenti.

Volkswagen ID.3 1ST dall'alto

PER 40.000 EURO La ID.3 1st base include il navigatore, la radio digitale DAB +, comandi vocali, climatizzatore bi-zona Air Care Climatronic, sedile e volante riscaldati, braccioli, sistema di ricarica rapida in corrente continua a 100 kW o corrente alternata a 11 kW (vedi la nostra guida alla ricarica delle auto elettriche per capirne di più) e cerchi in lega da 18 pollici.

PER 46.000 EURO L'ID.3 1st Plus aggiunge retrocamera di parcheggio e sistema keyless avanzato per aprire l'auto e avviarla senza estrarre le chiavi di tasca. All'interno, la console centrale prevede due connessioni USB-C aggiuntive nella parte posteriore. Fanno parte dell'equipaggiamento esterno attrezzature i finestrini oscurati, finiture seterne cromate, luci posteriori posteriori a LED con indicatore di direzione dinamico e cerchi in lega da 19 pollici.

PER 50.000 EURO La versione top di gamma, ID.3 1st Max prevede in più lo head up display in realtà aumentata (AR), due altoparlanti aggiuntivi, un grande tetto panoramico e cerchi in lega da 20 pollici. Questo allestimento aggiunge sistemi di assistenza alla guida più completi, caricabatterie wireless per lo smartphone e sedili anteriori con massaggio e regolazione elettrica.

 

 


TAGS: volkswagen Volkswagen ID3 vw id3