DOPO LA BERLINA, IL SUV Nel 2020 arriverà la berlina Volkswagen  ID 3, ma anche il SUV Volkswagen ID.4 non sembra lontano dal debutto, atteso entro l'estate del 2021. Questo a giudicare dai prototipi che abbiamo sorpreso in Spagna durante una prova su strada. Nonostante il tipico camuffamento, il nuovo SUV elettrico sembra molto fedele, nelle linee, alla concept car ID Crozz nella versione proposta al salone di Francoforte del 2017. Ecco cosa sappiamo della VW ID.4 di serie.

SARANNO DUE MODELLI Della ID.4 verranno proposte due versioni: un SUV coupé, rispettoso del concept originale, e un SUV convenzionale, con una linea del tetto più alta e un portellone dalla caduta più netta a cui si riferiscono le foto spia camuffate che trovate nella gallery. Le portiere posteriori abbandonano la soluzione scorrevole mostrata sul prototipo da salone del 2017 per adottare un normale sistema di apertura a cerniera, che verrà probabilmente ripreso dalla variante Coupé. Ancora mistero sugli interni, che per ora le nostre foto spia non riescono a cogliere.

DOVE LA COSTRUISCONO? La VW ID.4 SUV sarà costruita in Europa, negli Stati Uniti e in Cina, consolidando il suo status di modello veramente globale e un perno cruciale del rapido lancio del marchio EV. "Già nel 2020 ci proponiamo di vendere 100.000 Volkswagen completamente elettrici (all'anno)", ha dichiarato il boss di Volkswagen Herbert Diess alla presentazione del concept 2017. "Ma questo è solo l'inizio. Entro il 2025, le vendite annuali potrebbero aumentare di dieci volte a un milione di veicoli".

NON SOLO A PILE La Volkswagen aveva già mostrato i modelli ID berlina e ID Buzz, che daranno origine ai modelli di serie. E il boss di VW, Diess, ha affermato che la nuova gamma di auto elettriche sarà offerta insieme ai tradizionali motori a combustione e ai modelli ibridi Volkswagen. L'ID.4 è un crossover che mira a combinare le linee dinamiche di un'auto sportiva moderna con le capacità di un fuoristrada su strade accidentate.

COMFORT IN ABITCOLO Lo spazio in abitacolo è equivalente a quello della Tiguan Allspace, la versione a passo lungo del modello SUV più venduto di Volkswagen. Anche il vano bagagli ha dimensioni assimilabili a quelle della Tiguan Allspace con una capacità di 515 litri.
Il concept ID Crozz è lungo 4.625 mm, largo 1.891 mm e alto 1.609 mm, per un passo di 2.773 mm. In ragione di queste misure, l’ID.4 SUV si inserirà di diritto fra la Tiguan a cinque posti e la Tiguan Allspace a sette posti in termini di dimensioni.

DUE MOTORI ELETTRICI L'ID.4 SUV, basato sulla piattaforma MEB, è alimentato da un sistema a zero emissioni, che utilizza due motori elettrici montati uno per ciascun asse della macchina. Il motore elettrico anteriore della ID.4 invia i suoi 100 CV alle ruote di quell’asse, mentre l'unità posteriore eroga ben 200 CV, assicurando all'auto una potenza combinata di 300 CV complessivi. L’energia è fornita da una batteria agli ioni di litio da 83 kWh alloggiata sotto il pianale 


TAGS: volkswagen suv elettrico volkswagen id crozz volkswagen elettrica ID.4 SUV volkswagen id.4 suv