SUI GHIACCI In occasione del GP Ice Race di Zell Am See, tenutosi lo scorso weekend in Austria, Volkswagen ha presentato un prototipo da competizione ribattezzato eR1. Si tratta di una Golf R settima generazione, ricarrozzata con una scocca proveniente dal mondiale TCR ed equipaggiata con un powertrain completamente elettrico. Nonostante i tecnici Volkswagen non abbiano rilasciato dati ufficiali e specifiche tecniche della vettura, è possibile fare alcune supposizioni sul sistema di propulsione che spinge nuova Volkswagen eR1.

MOSTRO DELLE NEVI Alcune voci suggeriscono che nuova VW eR1 sia stata utilizzata come muletto di prova per lo sviluppo della ultra performante VW ID.R, la monoposto 100% elettrica frantuma record, che negli ultimi anni ha stracciato diversi primati, non ultimo quello di scalata al monte Tianmen in Cina. Mentre la ID.R è accreditata di 690 CV di potenza e 649 Nm di coppia massima, nuova VW eR1 dovrebbe sviluppare qualcosa come 670 CV. Come per la ID.R, la eR1 è equipaggiata con una coppia di motori elettrici, uno per ogni asse, così da garantire una trazione integrale.

Volkswagen eR1 impegnata sulle nevi di Zell Am See

DA ESPOSIZIONE Stando alle dichiarazioni rilasciate dal boss del motorsport Volkswagen Sven Smeets, nuova VW eR1 rappresenta uno sguardo sul futuro per il Marchio di Wolfsburg. Il bolide EV teutonico rimarrà però solo un esercizio di stile, in quanto non pensata per gareggiare, ma nata piuttosto come modello espositivo da esibire in eventi promozionali in giro per l’Europa e per gli States. Voci non confermate sostengono semmai che un giorno, dalla eR1, potrebbe nascere una versione stradale depotenziata. Siamo però nel campo delle ipotesi, per ora continuiamo a sperare.


TAGS: volkswagen volkswagen golf r Volkswagen Golf ID.3 Volkswagen eR1