Autore:
Matteo Gallucci

SOGNO O SON DESTO Un’automobile alimentata dall’energia del sole? Fino a poco tempo fa una bella utopia. Oggi si parla di test effettuati in Giappone finanziati direttamente dal governo a partire da luglio. Toyota Prius a pannelli solari è già una realtà grazie a nuovi pannelli solari ultrasottili è riuscita a percorrere 56 km. Addio motore termico? Questo l’obiettivo: funzionare solamente grazie all’energia solare. Ma occhio al meteo!

ALLERTA METEO Da Tokyo quindi viene lanciata una sfida molto ambiziosa. Alimentare le auto a energia solare senza il supporto del motore. Volere è potere e gli ingegneri giapponesi hanno inserito sulla Toyota Prius pannelli solari sottilissimi sviluppati dalla Sharp sul cofano, tetto, lunotto e spoiler. Così la “Prius solare” può ricaricarsi sia in movimento sia quando viene parcheggiata canalizzando l’elettricità direttamente alla batteria del convertitore. Fa abbastanza sorridere costatare che le prestazioni mutano rispetto al meteo: se nuvoloso o le temperature sono troppo alte.

ARIA DI RIVOLUZIONE? Infatti i 56 km di autonomia vengono garantiti durante una giornata soleggiata mentre non è stato rilasciato un dato comparativo in caso di mal tempo. Certamente bisogna costatare che 56 km giornalieri sono più che sufficienti a soddisfare la percorrenza media in Italia pari a circa 40 km. Sarebbe una rivoluzione soprattutto nel nostro Paese che vanta climi miti e soleggiati in gran parte dello Stivale.

BUONA COMPAGNIA La Toyota Prius plug-in hybrid presenta già dei pannelli solari sul tetto e viene venduta in italia ad un prezzo di listino pari a 42.250 euro. Non è la sola a presentare questa soluzione tecnica. Infatti la Hyundai Sonata Hybrid avrà la medesima tecnologia. L’obiettivo primario è quello di abbattere i costi di sviluppo e il peso della vettura e delle sue batterie. Non ci resta che aspettare, anni, per lo sviluppo della Toyota Prius 100% fotovoltaica e la sua tecnologia mutuata dall’ingegneria aerospaziale con pellicole sottili meno di 3 mm. Ora accontentiamoci della plug-in che grazie ai pannelli solari ci regala, gratis, qualche km in più.


TAGS: toyota toyota prius test pannelli solari autonomia solare 56 km prius energia solare