LA PROVA IN ANTEPRIMA La nuova Renault Clio, che vi abbiamo mostrato in occasione dello scorso salone di Ginevra, è una delle novità più attese del 2019. Arriverà nelle concessionarie solo il prossimo autunno, ma la testata inglese Auto Express ha potuto giudarla in anteprima nel corso di un test in un centro prove francese. Ecco le osserazioni più interessanti emerse dalla prova.

NIENTE IBRIDA, PER ORA Oggetto dei test sono stati prototipi non definitivi, ma abbastanza maturi della nuova Clio. Non si tratta della Clio ibrida, che arriverà in seguito, né di una dotata del cambio automatico X-tronic CVT, quanto piuttosto di versioni più convenzionali che per prime verranno immesse sul mercato.

A BENZINA: LA CLIO 1.0 TCE 100 CV Si parte con la Renault Clio TCe 100, con il tre cilindri 1.0 da 100 CV e 160 Nm di coppia. Rimpiazza la precedente unità da 90 CV e ha conquistato la stampa inglese per la piacevole erogazione della coppia già attorno ai 1.500 giri: una caratteristica che favorisce la guida senza tirare le marce e che quindi nasconde la caratteristica ruvidità del sound dei tre cilindri ad alti regimi.

ASSETTO ALLA FRANCESE Della nuova Renault Clio 2019 sono piaciute anche la silenziosità di marcia e il cambio manuale, ora dal feeling più sportivo che in passato. Lo sterzo è stato giudicato pronto e l'assetto composto, anche se concede all'auto un certo rollio in curva. L'asfalto liscio del centro prove, va detto, non ha permesso di valutare compiutamente il comfort delle sospensioni, riferiscono gli inglesi.

LA CLIO AUTOMATICA A BENZINA DA 130 CV Le prove sono proseguite con il quattro cilindri 1.3 benzina da 130 CV e 240 Nm, accoppiato al cambio a doppia frizione a 7 marce. In automatico, la trasmissione passa rapidamente ai rapporti superiori, per mantenere bassi regimi e consumi. Per ora non è dato sapere l'effetto dei vari driving mode, ma non sono piaciute le palette dietro al volante per azionare il cambio in modalità manuale-sequenziale.

LA NUOVA CLIO DIESEL Ulteriore motorizzazione provata sui prototipi è quella della futura Clio 1.5 diesel da 115 CV e 220 Nm. Munita di cambio manuale a 6 marce, questa versione a gasolio fornirebbe una spinta corposa già a 1.200 giri. Ad alte velocità il motore è più presente in abitacolo, rispetto alle varianti a benzina, ma i consumi sarebbero nettamente più bassi.

LA NUOVA CLIO 2019 IN VIDEO Quanto a qualità degli interni, abitabilità e allestimenti, le camuffature dei prototipi hanno impedito qualunque valutazione. Per maggiori dettagli, e per vedere l'auto da vicino, vi rimandiamo al nostro video live (lo trovate qui), realizzato appena prima del salone di Ginevra, dove la nuova Renault Clio 2019 è stata esposta senza veli.


TAGS: renault prova test clio nuova renault clio renault clio 2019 auto express