Autore:
Luca Cereda

K-FAMILY In Cina i SUV di Skoda sono una vera e propria famiglia. Dopo Kodiaq e Karoq debutta al salone di Pechino 2018 la Skoda Kamiq, che per il mercato cinese rappresenta l'erede della Yeti, anche se è un po' più lunga.

DOPPIONE? Ha dimensioni quasi identiche alla Karoq (che in Cina è già venduta): 4 metri e 39 centimetri in lunghezza e 1 metro e 78 in larghezza. Skoda Kamiq è un modello sviluppato apposta per la Cina su una variante “low-cost” del pianale MQB, e anche per questo non lo vedremo in Europa. Dove, invece, a inizio 2018 debutterà un SUV compatto basato sulla concept Vision X.

SOLO BENZA La Kamiq è proposta con schermo da 8'' di serie, compatibilità Apple CarPlay e Baidu Carlife. Sotto il cofano c'è il 1.5 benzina in configurazione da 110 cv.  


TAGS: skoda suv salone di pechino 2018 skoda kamiq