Autore:
Michele Perrino
Pubblicato il 12/03/2020 ore 09:35

PER GLI SPORTIVI Seat ha sempre fatto della sportività un fiore all'occhiello e con i SUV 2020 - in attesa di far arrivare nelle concessionarie la Tarraco plug-in hybrid - mantiene inalterato il suo intento, con due nuovi allestimenti che sprizzano dinamismo. Tarraco, il SUV più grande della gamma Seat, debutta in versione FR (lo avevamo visto a Francoforte), mentre la sorellina Ateca, già presente in versione FR, si incattivisce ancor di più con la Black Edition.

SEAT TARRACO FR A colpo d'occhio, la caratterizzazione estetica in chiave sportiva di Seat Tarraco FR si nota nei passaruota più ampi, nello spoiler al tetto, nel un nuovo design degli estrattori posteriori e nei cerchi da 19'' o 20'' con design dedicato. Per la FR debutta, tra l'altro, un nuovo colore: il Cosmo Grey. La sigla Tarraco sul portellone è ora in rilievo e realizzata con caratteri che sembrano tracciati a mano libera: un dettaglio, questo, che d'ora in avanti erediteranno anche gli altri allestimenti.

A BORDO DELLA TARRACO Sul fronte degli interni, invece, spicca il nuovo volante multifunzione in pelle (che debutta sulla FR ma che verrà adottato nei prossimi mesi da tutte le altre versioni del SUV), oltre ai sedili anteriori supersportivi Bucket in tessuto con rifiniture in PVC (di serie sulla FR) e alla pedaliera in alluminio. Per quanto riguarda le altre dotazioni spiccano il sistema di navigazione con display touch da 8'', il park assist, il sistema di accesso Kessy entry, il Seat Drive Profile per la scelta del profilo di guida e il cruise control adattivo.

Seat Tarraco FR: gli interni

ATECA FR BLACK EDITION L'ultima versione di Ateca subisce un upgrade rispetto alla già ricca FR grazie ai cerchi in lega Aneto Black da 19'', alla griglia, alla cornice anteriore e agli specchietti esterni in colore nero. All'interno, invece, troviamo le bocchette di aerazione, il pomello della leva del cambio, la cornice del sistema di infotainment e le maniglie delle portiere anteriori in colore nero lucido. Dotazioni che si aggiungono, tra le tante, al sistema di navigazione con display touch da 8'', fari full LED, sedili in Ultra Microfibra Dinamica nera, mancorrenti al tetto neri e vetri posteriori oscurati.

TARRACO FR: I MOTORI A BENZINA Look a parte, le motorizzazioni proposte per Seat Tarraco FR non sono estreme come forse si potrebbe pensare. Si parte con il 1.5 TSI a benzina da 150 CV, offerto sia con cambio manuale sia con l'automatico a doppia frizione DSG, ma solo in abbinamento con la trazione anteriore, a partire da 36.250 euro. Una scelta che mette sul piatto una buona dose di razionalità, visto che al prezzo più basso vi mette al riparo dalla crociata contro i motori diesel con un occhio di riguardo per i consumi. Chi ha bisogno della trazione integrale deve prendere in considerazione lo step successivo: il 2.0 TSI 4Drive con DSG da 190 CV.

I DIESEL DI TARRACO FR Per chi non teme i blocchi del traffico o problemi di rivendibilità futura, la gamma Tarraco FR diesel attacca a 39.350 euro. Si parte dal 2.0 TDI da 150 CV, anche qui con la scelta tra il cambio manuale o il DSG. Scelta obbligata, l'automatico a doppia frizione, per chi vuole la trazione integrale 4Drive, disponibile per le Tarraco FR a gasolio solo con il 2.0 TDI da 190 CV.

ASPETTANDO L'IBRIDA Nel corso del 2020 è attesa poi la Seat Tarraco FR PHEV plug-in hybrid vista allo scorso salone di Francoforte. Metterà sul piatto 245 CV e 400 Nm; la possibilità di viaggiare come un'auto puramente elettrica - in barba alle limitazioni alla circolazione - con un'autonomia di circa 50 km e la possibilità di ricaricarsi da colonnine pubbliche e prese di corrente A un prezzo che, però, dovrebbe porla con ampio margine sul gradino più alto dell'offerta.

ATECA FR BLACK EDITION A BENZINA Si cambia modello, ma non filosofia: anche per la più piccola Seat Ateca FR Black Edition, infatti, sono le motorizzazioni a benzina a collocarsi più in basso nel listino. Si parte dal 1.5 TSI da 150 CV, disponibile manuale o con cambio DSG, a prezzi che partono da 30.450 euro. E di nuovo, per la trazione integrale 4Drive, che porta in dote anche il cambio DSG, bisogna puntare sul più potente 2.0 TSI da 190 CV.

I DIESEL DI ATECA FR BLACK EDITION Per i diesel, su Ateca FR Black Edition, apre le danze il 2.0 TDI da 150 CV, che costa 33.650 euro con il cambio manuale, ma prevede in opzione anche il DSG. Su Ateca, la trazione integrale è offerta anche in abbinamento con il 2.0 TDI da 150 CV (e il cambio automatico): è solo la ricerca di maggiore sprint, dunque, che può spingervi a valutare l'Ateca con il 2.0 TDI 4Drive DSG da 190 CV.


TAGS: suv seat ateca fr SEAT Tarraco FR suv sportivi

Allegato Dimensione
Listino Seat Tarraco 2020.pdf 1808 Kb
Listino Seat Ateca 2020.pdf 3274 Kb