Scheda tecnica e foto di nuova auto elettrica Polestar 5
Novità auto

Nuova Polestar 5: la berlina elettrica si mostra poco alla volta


Avatar di Alessandro Perelli , il 06/06/22

1 mese fa - La BEV scandinava mostra lo stile da coupé ispirato al concept

Il nuovo modello sarà una quattro porte sportiva a zero emissioni molto elegante, ma con elevate prestazioni e potrebbe debuttare nel 2024

IL CONCEPT PRECEPT HA FATTO SCUOLA  Il percorso di Polestar come brand indipendente e non più legato a Volvo è cominciato nel 2017 e il costruttore ha iniziato immediatamente a produrre veicoli con uno stile particolarmente moderno e con prestazioni impressionanti. La Polestar 1 è un ibrido eccezionale e la Polestar 2 è una straordinaria EV. Ora, grazie ai brevetti portati alla luce dall'Ufficio per la Proprietà Intellettuale dell'Unione Europea, abbiamo l’opportunità di scoprire tante nuove notizie su un modello che arriverà in futuro, la Polestar 5. Per esempio, il design dell'auto sembra essere quello definitivo a parte piccoli ritocchi dell’ultima ora. Il debutto dell’auto è previsto nel 2024 e si presenterà come una confortevole berlina, dallo stile sportivo e con prestazioni elevate. Polestar aveva fatto già vedere qualcosa della 5 alla fine dell'anno scorso sotto forma del concept Precept e, sebbene ora il nome è Polestar 5, l'auto è sorprendentemente simile a quel prototipo e condivide gran parte della carrozzeria e dello stile esterno. Detto ciò, ricordiamo che i concept non devono osservare tutte le normative strutturali e sulla sicurezza; quindi, la versione definitiva della 5 perderà le porte posteriori ad apertura inversa e sarà equipaggiata con elementi come una terza luce di stop.

Nuova Polestar 5: la berlina sportiva elettrica sarà ispirata al concept Precept Nuova Polestar 5: la berlina sportiva elettrica sarà ispirata al concept PreceptRIVALI MOLTO AGGUERRITE Polestar non ha ancora fornito dettagli tecnici sul motore, la gamma o le prestazioni della nuova 5. Questo non sorprende più di tanto, visto che mancano ancora due anni al lancio, ma possiamo fare alcune considerazioni se guardiamo le rivali della Polestar 5. Per esempio, la Tesla Model S e la Porsche Taycan sono attualmente le più accreditate in quel segmento in termini di prestazioni, quindi la scandinava dovrà offrire qualcosa di meglio in termini di performance se vorrà competere con loro. Tuttavia, lo stile molto ben riuscito del concept Precept è un primo elemento sul quale fare leva per muovere l’interesse di un potenziale pubblico. Possiamo anche vedere che Polestar sembra offrire l'auto con un tetto panoramico, così come uno design molto simile fra anteriore e posteriore. Una delle maggiori differenze tra il concept e la versione di serie sarà probabilmente l'altezza da terra, così come l'omissione di qualsiasi elemento della carrozzeria che potrebbe infrangere le norme di sicurezza in Europa e negli Stati Uniti.

VEDI ANCHE



Nuova Polestar 5: un'ipotesi di come saranno gli interni, essenziali e ''tecnologici'' Nuova Polestar 5: un'ipotesi di come saranno gli interni, essenziali e ''tecnologici''RISPETTOSA DELL’AMBIENTE E COSTRUITA IN CINA Quando la Precept ha debuttato, Polestar ha promesso che il modello definitivo avrebbe seguito i suoi obiettivi di sostenibilità. L'auto utilizzava vari materiali sostenibili, tra cui bottiglie in PET riciclate, reti da pesca riciclate e vinile di sughero riciclato. E infatti, i materiali compositi recuperati sono usati per la realizzazione di diversi elementi interni ed esterni. La Polestar 5 sarà costruita nel nuovo stabilimento di produzione della casa automobilistica in Cina. L'impianto è il secondo di Polestar nel Paese asiatico e la promessa è che sarà a emissioni zero. Ricordiamo che la Polestar 2 viene costruita nello stabilimento Volvo di Luqiao, sempre in Cina dove viene prodotta la XC40, così come la Polestar 1, che esce dallo stabilimento di Chengdu e che funziona interamente con energia rinnovabile. Infine, teniamo presente che oggi stiamo parlando della Polestar 5, ma la casa automobilistica ha in rampa di lancio due nuovi modelli, che debutteranno prima di questa berlina. Si tratta della Polestar 3, un SUV elettrico premium che dovrebbe arrivare entro la fine del 2022 e la Polestar 4 prevista per il 2023.


Pubblicato da Alessandro Perelli, 06/06/2022
Tags
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox