Prossimamente

Rolls Royce: Cullinan project


Avatar di Marco Rocca , il 08/04/15

6 anni fa - La Rolls Royce prepara il nuovo SUV e traveste una Phantom

Non è la trovata (poco felice) di un ricco tamarro. In verità la Rolls ha dato inizio ai test del Progetto Cullinan, ovvero lo sviluppo del primo SUV della Casa inglese. Allo studio, nuove sospensioni e la trazione integrale. 

TAMARREIDE A vederla così sembrerebbe uno di quei tentativi mal riusciti di tuning fatto in casa, quelli della peggiore specie con i pezzi acquistati al centro commerciale e poi montati alla bene e meglio... Se non fosse che, aguzzando lo sguardo, sul cofano dell’auto in questione svetta la statuina alata.

VEDI ANCHE



SVELATO IL MISTERO La verità è che la Rolls Royce ha dato inizio ai test del Cullinan Project , ovvero lo sviluppo del primo SUV di Casa. Ecco spiegato, allora, l’assetto rialzato e quel bizzarro alettone fisso sulla coda, evidentemente necessario a tenere in strada l’auto. Lo strano muletto accrocchiato, in realtà, serve anche e soprattutto a testare nuove sospensioni e la trazione integrale del SUV prossimo venturo che, voci di corridoio, vorrebbero sul mercato tra un paio d'anni.

LE MISURE SONO QUELLE Un occhio particolarmente attento noterà anche che il passo non è quello della Phantom di serie (vedi il taglio dello sportello posteriore decisamente più piccolo). Un’anticipazione delle misure del nuovo SUV? Stando a quanto detto da Rolls, pare proprio di si. Ad ogni modo la vettura laboratorio inizierà a macinare chilometri da questa settimana su strada ma soprattutto fuori strada.


Pubblicato da Marco Rocca, 08/04/2015
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox