Pubblicato il 05/11/20

FALSI D'AUTORE Lo scorso settembre vi avevo raccontato della Ferrari 250 GT SWB Berlinetta Competizione Revival, non un restauro ma una vera e propria recreation di un grandissimo classico, con quel tocco di modernità che serve per essere usata tutti i giorni. Ebbene, sembra che i fortunati in grado di concedersi questi grandiosi falsi d'autore, accettato il fatto che di falsi si tratta, non si facciano scrupoli a richiedere dotazioni moderne, che nulla hanno di accurato dal punto di vista storico, ma fanno certo la differenza nel commuting quotidiano. Per esempio l'aria condizionata o un infotainment al passo coi tempi. Ecco perché GTO Engineering, un'azienda inglese specializzata nelle Ferrari, intende cavalcare l'onda estremizzando l'inaccuratezza storica. La factory inglese ha infatti mostrato i bozzetti di una sua nuova creazione, una GT ispirata nelle forme e nelle proporzioni a una Ferrari originale degli anni Sessanta, ma progettata ex novo. La GTO Engineering Moderna - questo il nome scelto per la berlinetta - sarà allestita su una leggerissima struttura in fibra di carbonio.

GTO Engineering Moderna, bozzetto della 3/4 posteriore

OBBIETTIVO MILLE CHILI La scocca in fibra di carbonio avrà un tetto a doppia bolla in stile Zagato e fanaleria a LED con proiettori dall'efficacia al passo coi tempi. Moderna utilizzerà poi l'alluminio per porte e cofano, così come per i telai ausiliari che permetteranno l'ancoraggio di sospensioni indipendenti tanto all'anteriore quanto al posteriore. Le ruote più grandi consentiranno infine di ospitare freni più potenti rispetto a quelli della Ferrari 250 GT originale. L'obbiettivo è rimanere al di sotto dei mille chili di peso, per valorizzare al massimo la grinta di un V12 aspirato di fabbricazione modernissima: lo stesso quad-cam che GTO Engineering costruisce per le sue repliche e che si è già dimostrato in grado di erogare 315 CV. Ma proprio in virù della struttura ripensata in chiave moderna, la Moderna potrebbe probabilmente sopportare un generoso incremento di potenza. Il cambio? Manuale, che domandeIl prezzo dell'auto dovrebbe superare gli 850.000 euro richiesti per la 250 SWB Revival: chi fosse interessato, può contattare l'azienda all'indirizzo di email ferrari@gtoengineering.com o chiamare al numero di telefono +44 (0) 118 940 1101.


TAGS: restomod kit car ferrari 250 gt gto engineering ferrari replica