Pubblicato il 22/01/2020 ore 13:30

TWINGO ELETTRICA Auto elettriche: entro fine anno arriverà una nuova citycar marchiata Renault. Parliamo della nuova Renault Twingo Z.E. 2020, il cui arrivo sarebbe stato confermato dalla Régie e di cui possiamo provare ad anticipare le caratteristiche tecniche, visto che la francesina condivide la stessa piattaforma della tedesca Smart EQ ForFour.

LA SCHEDA TECNICA In attesa che Renault riveli la scheda tecnica ufficiale, possiamo ipotizzare che la nuova Twingo elettrica avrà un motore da 80 CV e un pacco batterie da 17,6 kWh, in grado di garantire un'autonomia di circa 145 km, con la capacità di recuperare fino all'80% della carica in 40 minuti dalle colonnine ad alta potenza. Quanto a velocità, è lecito pensare una punta massima di 130 km/h e uno 0-100 km/h in 12 secondi: numeri senz'altro generosi per un'auto dalla forte vocazione al commuting urbano.

Renault Twingo: 4 porte e 4 posti per la citycar

LE DIMENSIONI Non ci si aspettano variazioni rilevanti su quelle che sono le forme e gli ingombri rispetto alla Twingo facelift presentata nel 2019: parliamo di un'auto lunga 3,61 metri, larga 1,65 m, con 4 porte, 4 posti e un bagagliaio che va da 174 a 980 litri. È probabile, però, che la Twingo elettrica presenti nuove funzioni connesse, per consentire la gestione a distanza della ricarica e la verifica dell'autonomia da remoto tramite un'app per smartphone dedicata.

QUANDO ARRIVA Nulla è trapelato, per ora, riguardo ai prezzi, ma è probabile che in Italia vengano proposte diverse formule: con l'acquisto completo dell'auto, con batteria a noleggio e, infine, con formule di noleggio a lungo termine studiate per avvicinare il costo di gestione dell'auto a quello delle Twingo a motore tradizionale. Il debutto in società della Renault Twingo Z.E dovrebbe avvenire al prossimo salone di Ginevra e le vendite iniziare entro la fine del 2020.


TAGS: renault renault twingo renault twingo elettrica renault twingo ze renault twingo 2020