Autore:
Marco Rocca

NE ABBIAMO PARLATO Ve la ricordate la Renault City K-ZE? Il SUV ultra compatto full electric lanciato al Salone di Shanghai quest'anno ad aprile e dedicato solo al mercato cinese? Se la risposta è negativa, vi invito a dare un occhio a questo link. Se invece avete centrato in pieno l'argomento, bè sappiate che Renault ha annunciato di volerlo vendere anche in Europa. 

A DETTA DELLA CASA La notizia è stata diffusa dal sito Autocar al quale il capo dei veicoli elettrici Renault, Gilles Normand, ha rivelato che il SUV sarà adattato al mercato europeo, anche se non ha ancora precisato quali cambiamenti subirà. Si ipotizza che la versione Euro-spec presenterà una pletora di funzioni di sicurezza migliorate. Inoltre, esiste è molto probabile che Renault aumenti l'autonomia attuale di 250 km secondo gli standard NEDC.

Renault City K-ZE, vista 3/4 anteriore

ILMOTORE Il piccolo SUV City K-ZE è dotato di un motore elettrico capace di 44 cavalli e 88 Nm di coppia. Sufficienti a coprire lo 0-100 in appena 7 secondi e di raggiunge una velocità massima di 104 km/h. Ma la cosa davvero interessante è che il prezzo del modello con specifiche europee potrebbe essere vicino a 11.000 euro. Motivo per il quale, molto probabilmente, da noi potrebbe arrivare a marchio Dacia

PER IL CAR SHERING Sulla carta il piccolo City K-ZE (con i dovuti adeguamenti alla nostra circolazione) sembra un'auto molto interessante per i giovani  delle nostre latidudini, tanto che il vicepresidente delle vendite della Renault, Olivier Murguet, ritiene che la City K-ZE  potrà essere apprezzata in tutta Europa, soprattutto perché è "un'auto ideale per il car sharing".

 


TAGS: renault dacia dacia elettrica renault city k-ze