Autore:
Giulio Scrinzi

APPUNTAMENTO AL 7 MARZO Siamo ormai vicini al tradizionale appuntamento del Salone di Ginevra, dove sullo stand Renault debutterà la nuova Captur, restyling della crossover in testa alle vendite del segmento B in Europa.

SEMPRE PIÙ PARTE DELLA FAMIGLIA Le novità introdotte sulla nuova Renault Captur 2017 la rendono sempre più allineata nello stile alle altre vetture di famiglia: al pari della sorella maggiore Kadjar, sarà infatti immediatamente riconoscibile per la tradizionale firma luminosa C-Shape con luci a LED nella parte inferiore del paraurti e sul lunotto posteriore. La Renault Captur 2017 potrà anche essere equipaggiato con gli innovativi fari anteriori Full LED “Pure Vision”, mentre altri ritocchi di fino ridisegnano la griglia della calandra, ora con profilo cromato, e i paraurti, che possono avere protezioni metalliche nella parte inferiore.

NUOVI CERCHI E COLORAZIONI Saranno introdotti a listino anche dei nuovi cerchi in lega, in particolare quelli da 17'' Diamantati Black o Grey Emotion assieme all'inedita tonalità Grey per la variante chiamata Explore. Sotto il punto di vista della personalizzazione, rimaranno le tinte Be Style, alle quali però si aggiungeranno due novità chiamate Arancione Atacama e Blu Petrolio insieme ad un'inedita vernice per il tetto (ora anche in vetro) dal nome Grigio Platino. Per quanto riguarda i colori standard, invece, si potrà scegliere tra 5 tonalità che andranno a ricoprire anche la modanatura laterale ed il profilo del cerchio: Ivory, Blue, Caramel, Red e Orange. Cinque novità, infine, anche per le tinte dell'abitacolo che riprenderanno in parte quelle classiche riservate agli esterni: Ivory, Blue, Orange, Red e Chrome Satin.


TAGS: auto salone di ginevra 2017 anteprima salone di ginevra 2017 renault salone di ginevra 2017 renault nuovo captur renault captur 2017