Autore:
Luca Cereda

WHAT'S NEW? Circolano da giorni delle foto-spia di una crossover Renault dal profilo coupéggiante, intenta a completare gli ultimi test. Potrebbero avere a che fare con questo teaser ufficiale uscito, invece, oggi, che annuncia il debutto di una nuovo modello a ruote alte della Losanga al prossimo salone di Mosca. Un modello destinato alla Russia (il primo mercato a riceverlo), ma non solo: per molti si tratta di una Renault Captur Coupé.

ANTI T-ROC? Fosse così, si torna agli avvistamenti di cui sopra e alle indiscrezioni secondo le quali Renault starebbe preparando una rivale della Volkswagen T-Roc. Lunga circa 4,3 metri, la Captur Coupé dovrebbe colmare il gap tra la Captur e la Kadjar e debuttare nel 2020. La tempistica, tuttavia, non sconfessa la pista del teaser, dal momento che l'auto raffigurata e pronta a svelarsi non è ancora un modello di serie, bensì una show-car.

MODELLO GLOBALE Nulla può essere dato per certo tranne il contenuto del comunicato di Renault. Che parla genericamente di una “crossover di segmento C”, di un “modello globale” destinato “ad aprire un nuovo capitolo nella storia di Renault, non soltanto in Russia”. Ma è proprio lì che verrà costruita, secondo alcuni addetti ai lavori sul pianale della Kaptur, la versione 4x4 della Captur, venduta solo in Russia.

NON BALLA DA SOLA In ogni caso ne sapremo di più a fine agosto, quando il Moscow Motor Show aprirà i battenti. Per la Régie sarà un appuntamento molto importante: oltre a questa show-car, infatti, verrà svelata un'inedita versione della Dacia Duster che andrà in vendita già nel 2019.


TAGS: renault captur renault kaptur renault captur coupé