Pubblicato il 15/06/20

GTS FORZA 8 Atletismo ed eleganza insieme: con nuove Cayenne GTS e Cayenne Coupé GTS, Porsche completa la gamma del big SUV e non bada al risparmio, specie sul numero dei cilindri. Anziché il biturbo V6 da 3,6 litri del suo predecessore, sotto il cofano di Cayenne GTS torna a battere un cuore V8. Il motore, ma non solo: la sigla GTS ha altri significati ancora.

UN + IN PAGELLA Tutto ruota in ogni caso attorno al propulsore. Con una potenza di 460 CV (+20 CV rispetto al V6) e una coppia di 620 Nm (+20 Nm), il nuovo 4 litri V8 biturbo consente a Cayenne e Cayenne Coupé GTS 2020 di scattare da 0 a 100 km/h in 4,5 secondi (con pacchetto Sport Chrono), cioè 6 decimi più rapidamente di prima. E di raggiungere una velocità massima di 270 km/h (+8 km/h). Dal canto suo, il cambio automatico Tiptronic S a 8 rapporti è perfettamente abbinato al controllo adattivo del cilindro, all'iniezione diretta di benzina e a un sopraffino sistema di gestione termica. Secondo il ciclo combinato NEDC, consumo di carburante tra 11,4 l/100 km e 11,2 l/100 km.

DINAMICA Le sospensioni specifiche abbassano la vettura di 20 mm e includono il Porsche Active Suspension Management (PASM): di serie anche il Porsche Torque Vectoring Plus (PTV Plus). Standard le ruote da 21 pollici RS Spyder Design e i freni in ghisa grigia di dimensioni generose (390 x 38 mm all'anteriore, 358 x 28 mm al retrotreno) morsi da pinze rosse: come opzione, la decelerazione può essere ottimizzata mediante il Porsche Surface Coated Brake (PSCB) con rivestimento in carburo di tungsteno o il Porsche Ceramic Composite Brake (PCCB). Altre possibilità includono sospensioni pneumatiche a tre camere ribassate di 10 mm, asse posteriore sterzante e sistema di stabilizzazione attiva del rollio Porsche Dynamic Chassis Control (PDCC).

DESIGN Un particolare che aveva suscitato interesse sin dalle precedenti foto spia al Nurburgring è lo scarico. Cayenne GTS si distingue per doppi terminali centrali appositamente configurati per riprodurre un suono più cattivo. Con il pacchetto Sport Design le prese d'aria, le cornici dei finestrini, gli scarichi e il badge diventano neri, per un look ancora più sportivo, così come i fari e le luci posteriori, che ottengono il trattamento dark, mentre gli interni sono in Alcantara

QUANTO COSTA Nuove Porsche Cayenne GTS e Cayenne Coupé GTS sono già ordinabili e saranno in consegna a partire da luglio 2020. In Germania, prezzi rispettivamente a partire da 114.087 euro e 118.490 euro IVA inclusa.


TAGS: porsche porsche cayenne gts porsche cayenne coupe