Pubblicato il 15/07/21

L'Italia ha sempre fame di SUV ed ecco arrivare le nuove Skoda Kodiaq RS e Laurin&Klement a completare una gamma appena rinnovata per il 2021 (qui l'approfondimento). RS e L&K sono le due nuove versioni top di gamma, una votata alla sportività e l'altra al lusso. Di seguito tutti i dettagli.

La gamma Skoda Kodiaq 2021

IL NUOVO SKODA KODIAQ RS 2021

Forte del suo 4 cilindri turbodiesel da 240 CV e 500 Nm Skoda Kodiaq RS della precedente generazione (qui la prova in video) è stato il primo SUV a 7 posti a girare in meno di nove minuti e mezzo al Nurburgring. Ma i tempi cambiano e i motori a gasolio sono stati messi alla berlina: ecco perché il nuovo Skoda Kodiaq RS 2021 è spinto da un 4 cilindri a benzina 2.0 TSI da 245 CV e 370 Nm. Come si vede la potenza sale di 5 cavalli, mentre la coppia cala di 130 Nm, ma con essa diminuisce anche il peso del propulsore, che fa segnare 60 kg in meno sulla bilancia. E le prestazioni aumentano: dai 221 km/h di velocità massima e 6,9 secondi nello 0-100 km/h della versione precedente, Skoda Kodiaq RS 2021 alza l'asticella fino a 234 km/h di punta, per uno sprint che si completa in 6,5''.

Skoda Kodiaq RS 2021: i cerchi in lega Sagitarius da 20”

DISTINGUERLO A COLPO D'OCCHIO All'esterno Kodiaq RS si distingue per le finiture in nero lucido, gli emblemi vRS applicati sul frontale e in coda, la striscia catarifrangente posteriore, i due terminali di scarico a vista e le pinze freno in colore rosso. Ma il dettaglio più facile da individuare a colpo d'occhio sono i nuovi cerchi in lega Sagitarius da 20”, che ricordano quelli in genere adottati sulle auto elettriche per l'evidente inserto aerodinamico.

GLI INTERNI DI KODIAQ RS

Protagonisti indidscussi dell'abitacolo della RS sono da sempre i sedili con poggiatesta integrato nello schienale, che per il 2021 guadagnano il rivestimento misto in pelle e Tecnofibra ArtVelours: tessuto tecnico che a richiesta può essere impiegato anche per il cielo dell'abitacolo. Cuciture a contrasto rosse impreziosiscono le sedute così come i braccioli delle portiere, il volante a tre razze e la plancia. Un inserto decorativo Carbon Look attraversa il cruscotto da parte a parte e la pedaliera è in alluminio.

Skoda Kodiaq RS 2021: i sedili sportivi con poggiatesta integrato

KODIAQ RS: PREZZI E DOTAZIONI

Skoda Kodiaq RS è disponibile nelle varianti a 5 posti o 7 posti con un sovrapprezzo di 1.200 euro. Il prezzo base di 47.600 euro comprende di serie la trazione integrale 4x4, il cambio automatico a doppia frizione DSG a 7 rapporti e le sospensioni a controllo elettronico. E ancora i fari full LED Crystal Lighting con tecnologia Matrix, suite di assistenza alla guida Travel Assistant, il Virtual Cockpit da 10 pollici e il navigatore Amundsen con schermo da 8 pollici, entrambi corredati da grafiche esclusive per il modello RS. Le prime consegne sono previste nel mese di ottobre.

Skoda Kodiaq 2021 Laurin&Klement

IL NUOVO SKODA KODIAQ LAURIN&KLEMENT 2021

Se kodiaq RS batte il tasto della sportività, nuovo Skoda Kodiaq Laurin&Klement, che porta i nomi dei fondatori del Marchio Boemo, punta invece sul lusso: senza porre limiti nella scelta delle motorizzazioni. Kodiaq L&K è infatti proposto in abbinamento con tutti i propulsori a listino, a benzina o Diesel, con trazione anteriore o integrale, tranne, ovviamente, il 245 CV della RS. La lista comprende: 1.5 TSI 150 CV, 2.0 TSI 190 CV 4x4, 2.0 TDI 150 CV e 200 CV anche 4x4.

Skoda Kodiaq 2021 Laurin&Klement dall'alto

A COLPO D'OCCHIO Lusso e stile senza ostentazioni fanno sì che ci voglia un occhio esperto per riconoscere questo particolare allestimento, che si caratterizza per la calandra dai listelli cromati, per i profili inferiori del paraurti verniciati in tinta con la carrozzeria, per la firma Laurin&Klement sui passaruota anteriori e per i cerchi in lega Sirius da 19”.

GLI INTERNI DI KODIAQ LAURIN&KLEMENT

Ben più evidente la caratterizzazione all'interno dell'abitacolo, che al di là del logo L&K su sedili e volante - del tipo a due razze - presenta di serie il meglio che il listino ha da offrire quanto a dotazioni. A partire dai sedili riscaldati e ventilati rivestiti in pelle nappa traforata nera o beige, a cui si accompagna il Sound System Canton da 625 W e 12 altoparlanti. Nella plancia con inserti in Piano Black lucido è incastonata la strumentazione digitale Virtual Cockpit con schermo da 10”, abbinata al navigatore Amundsen da 8”.

Skoda Kodiaq 2021 Laurin&Klement, dettaglio della plancia piano black

KODIAQ L&K: PREZZI E DOTAZIONI

La dotazione di serie di Skoda Kodiaq Laurin&Klement è quasi full optional e comprende una suite di aiuti alla guida particolarmente completa, con sistema di telecamere Area View con visione a 360° per agevolare le manovre negli spazi ristretti, i sistemi Travel Assistant, Side Assistant con Rear Traffic Alert e i gruppi ottici anteriori full LED Crystal Lighting con tecnologia Matrix. Non mancano il sistema di sterzo progressivo (che troviamo anche su RS) e il portellone posteriore a comando elettrico. Il prezzo listino attacca a 41.050 euro per la versione a 5 posti: 1.200 euro in più per la versione a 7 posti. E anche qui, le prime consegne sono previste dal mese di ottobre (qui i prezzi delle altre versioni di Skoda Kodiaq 2021).


TAGS: Skoda kodiaq Skoda Kodiaq L&K skoda kodiaq rs skoda kodiaq laurin&klement