Autore:
La Redazione

RESTYLING 2020 La Porsche Panamera 2020 è attesa per il debutto prima della fine dell'anno e i primi prototipi sono già stati pizzicati sulle strade tedesche. Come cambia con il restyling? 

I CAMBIAMENTI ESTETICI Pronta a lanciare il guanto di sfida a Mercedes AMG GT a 4 porte, Porsche Panamera riceverà nel 2020 un aggiornamento estetico che la avvicinerà alle nuove Cayenne e 992. Punto cruciale del facelift è il design del fanale posteriore che sfoggerà d'ora in poi una striscia di Led a collegamento dei gruppi ottici. Per quanto riguarda gli interni, i cambiamenti maggiori saranno più nella tecnologia di bordo che nello stile: si parla di un sistema di infotainment più avanzato e funzioni di assistenza alla guida aggiornate, ma non è comunque previsto nulla di drastico o "mai visto".

NUOVI MOTORI Il restyling del prossimo anno non si limiterà, però, a un puro aggiornamento puramente estetico. Porsche ha intenzione di introdurre sulla nuova Panamera i suoi primi propulsori ibridi. I modelli S e 4S utilizzeranno lo stesso V6 twin-turbo da 2,9 litri, ma allo stesso modo delle versioni pensate per il mercato americano di Audi S6 e S7, le due varianti probabilmente adotteranno un'architettura elettrica a 48v. 


TAGS: porsche porsche panamera pamanera porsche panamera 2020 porsche panamera restyling porsche panamera facelift