Autore:
Giulia Fermani

SVOLTA EPOCALE Continuano gli avvistamenti della Nuova Porsche 911 GT3 2019. Dopo l'ultima paparazzata tra le curve del Nurburgring, l'auto simbolo dell'azienda di Zuffenhausen, destinata a debuttare prima della fine del decennio, è stata nuovamente avvistata durante alcuni test. Ma stavolta le novità -sppur non confermate - vanno ben oltre l'immaginabile. Voci di corridoio ipotizzano infatti che sarà un motore turbo e non il consueto aspirato a muovere la nuova generazione della nuova 911.

 

PIU' POTENZA E PIU' COPPIA Qualora venisse confermata, la voce del passaggio a un propulsore turbocompresso rappresenterebbe una svolta epocale per Porsche e vedrebbe le nuove 911, 911 GT3 e la sorella più prestazionale GT3 RS, adottare una versione pesantemente rielaborata del biturbo a sei cilindri da 3,8 litri della 911 Turbo. Se la nuova generazione di Porsche 911 GT3 dovesse realmente abbandonare l'attuale motore sei cilindri boxer quattro litri con rapporto peso-potenza di 3,88 kg/kW (2,86 kg/CV) in favore di un motore a doppio turbocompressore avrebbe senza dubbio il potenziale non solo di far crescere la potenza del suo successore, ma anche di aumentare la coppia. Occhi e orecchie aperte, insomma, in attesa della conferma -o smentita- ufficiale di Porsche. 


TAGS: porsche 911 gt3 porsche 911 Nuova Porsche Nuova Porsche 911 GT3 2019 novità autp