Pubblicato il 02/09/20

NUOVA HYUNDAI KONA OGGI ANCHE PIÙ SPORTIVA

FACELIFT D’INIZIO ANNO Sono passati tre anni da quando la coreana Hyundai, nel 2017, ha lanciato la Kona, SUV compatto, che in Italia ha ottenuto un buon successo di vendite grazie allo stile moderno, all’ampia gamma di motorizzazioni (anche ibride), al piacere di guida e al comfort, tutto chiuso in 4,17 metri di lunghezza. Dopo le prime immagini rilasciate dalla Casa coreana qualche giorno fa, che ci hanno svelato il look più attuale e sofisticato della Kona 2021 in arrivo, da Seoul comunicano ufficialmente l'arrivo del SUV compatto per la fine di quest'anno e ce lo mostrano in tutti i suoi contenuti inediti.

IL DESIGN

Nuova Hyundai Kona 2021: il frontale inedito del SUV compatto

CHE SGUARDO QUELL’ANTERIORE! Il nuovo design frontale si distingue per il suo look sportivo, le modifiche più significative sono soprattutto davanti. Sull’anteriore fa la sua apparizione uno sguardo molto più volitivo, che integra una nuova griglia, completata da un paraurti aggressivo. Poi troviamo una piastra paramotore per offrire un look ancora più muscoloso ''che si aggiunge all’aspetto corazzato'' della Kona, come descrive la stessa casa automobilistica nel comunicato stampa di presentazione. Ancora più d’impatto sono i fari full LED, dal design riprogettato, che includono nuove luci diurne. Hyundai ha anche eliminato la sottile fessura orizzontale fra la calandra e il cofano presente sul modello attuale per rendere complessivamente più fluido il profilo dell’avantreno. La fiancata mantiene sostanzialmente la forma muscolosa e scolpita della precedente Kona, i nuovi fanali posteriori sono caratterizzati da un design che si distende in senso orizzontale. Infine, troviamo cerchi in lega leggera da 17'' e 18'' di nuovo design e una gamma di colori ampliata con 5 nuove tinte che si aggiungono a quelle esistenti. La nuova Kona è 40 mm più lunga rispetto alla versione precedente, con un aspetto più dinamico, ma equilibrato.

GLI INTERNI

Nuova Hyundai Kona 2021: l'abitacolo spazioso e ben rifinito

AGGIORNAMENTI DI INTERIOR DESIGN L'abitacolo della nuova Kona è stato progettato per esprimere un look più sofisticato rispetto alla precedente versione. C'è una consolle leggermente rivista nello stile e nuove luci soffuse per creare un ambiente più moderno e sofisticato. La strumentazione si avvale di un diplay digitale ricco di informazioni, mentre il touchscreen di tipo tablet a centro plancia per la gestione di tutte le funzioni di bordo è ereditato dalla nuova i20. Nuove anche le finiture e i rivestimenti dei sedili che, oltre al robusto tessuto, possono essere in pelle nera, beige o kaki. Adesso, il freno a mano è di tipo elettrico, attivabile tramite il pulsante nel tunnel centrale.

L'INFOTAINMENT 

Nuova Hyundai Kona 2021: un dettaglio del display da 10,25'' del sistema multimediale aggiornato

NOVITÀ ANCHE PER IL SISTEMA MULTIMEDIALE Per la nuova Kona è previsto anche un aggiornamento del dispositivo infotainment che porta con sé nuove funzioni. In optional è dosponbile uno schermo da 10,25'' con funzione split-screen e connessione Bluetooth. Inoltre, è di serie l'ultimo aggiornamento Bluelink, che include il  profilo utente,  per traferire tutte le informazioni del guidatore a bordo di un'altra Hyundai. Last Mile Navigation aiuta a proseguire il viaggio verso la destinazione finale anche dopo che l'auto è stata parcheggiata, utilizzando la realtà aumentata o Google Maps. Connected Routing è il sistema di navigazione basato su cloud di Hyundai. Live Parking Information fornisce agli utenti informazioni in tempo reale sulla posizione e il prezzo dei posti auto disponibili nelle vicinanzeLa nuova Kona è inoltre dotata di funzionalità di riconoscimento vocale aggiuntive. I conducenti possono attivare e controllare funzioni  di bordo attraverso un semplice comando vocale. Di serie, la nuova Kona è equipaggiata con Android Auto e Apple Car Play.

LA SICUREZZA

Nuova Hyundai Kona 2021: piacevole da guidare e sicura su strada

I SISTEMI DI ASSISTENZA ALLA GUIDA Anche sotto il profilo della sicurezza attiva la nuova Kona si evolve adottando una serie di dispositivi evoluti rispetto a prima. Fra gli altri, il cruise control adattivo è stato aggiornato per includere la funzione stop&go. Una novità di questo modello è il dispositivo che avvisa il conducente quando il veicolo che precede inizia a muoversi. Troviamo anche il sistema di ricnoscimento pedoni e ciclisti basato su telecamere. Un'altra caratteristica unica per la nuova Kona è il Rear Seat Alert (RSA), che avvisa il conducente se qualcuno o qualcosa è rimasto sul sedile posteriore quando si esce dall' auto. Un'altra caratteristica di sicurezza destinata principalmente alla protezione dei bambiniInoltre, è ora disponibile con eCall, una funzione che avvisa automaticamente i servizi di emergenza se gli airbag si sono attivati in seguito a un impatto oppure se viene premuto il pulsante e-Call.

I MOTORI

Nuova Hyundai Kona 2021: un dettaglio dell'avantreno, sotto al cofano motori benzina, diesel e ibridi

NUOVE MOTORIZZAZIONI ANCHE ELETTRIFICATE Fra le novità che porta in dote la nuova Kona ci sono anche inedite motorizzazioni. Per esempio, la coreana può essere equipaggiata con un quattro cilindri T-GDI da 1,6 litri con cambio doppia frizione a 7 rapporti, capace di erogare 198 CV. Questo propulsore è disponibile sia nelle varianti a due ruote motrici sia 4WD. Per una maggiore efficienza complessiva, la nuova Kona sarà dotata di tecnologia mild hybrid a 48 volt. Questa tecnologia è applicata al motore diesel da 1,6 litri con 136 CV con un cambio DCT a sette rapporti o cambio manuale a sei marce, anche con trazione integrale. Anche il motore turbo benzina T-GDI da 1,0 litri con 120 CV sarà a listino con tecnologia mild hybrid 48V. Come in passato, anche la nuova Kona è disponibile nella soluzione ibrida con un motore da 1,6 litri accoppiato a una unità elettrica per una potenza combinata di 141 CV Il motore elettrico da 32 kW è alimentato da una batteria al litio da 1,56 kWh.

LA SPORTIVA N LINE

Nuova Hyundai Kona 2021: anche in versione ''pepata'' N Line

N COME NÜRBURGRING Ma le novità non finiscono certo qui, perché è certo anche l’arrivo della variante più pepata del SUV compatto coreano, tanto è vero che abbiamo già visto i muletti girare sul mitico tracciato del Nürburgring durante i collaudi. Il teaser rilasciato dal centro stile Hyundai mostra una Kona N Line molto più aggressiva rispetto al modello normale. Sono presenti le stesse luci, ma le matite dei designer hanno tracciato nuovi profili per la griglia anteriore con un originale design a reticolo. Inoltre, la N Line include un paraurti caratteristico con una grande presa d'aria per far respirare il quattro cilindri turbo-benzina più performante della gamma, accreditato di una potenza di 250 CV (ma anche 275 CV per una eventuale versione N Performance, chissà...). Il badge Hyundai si è anche spostato sulla calandra e ci sono tre piccole prese d'aria poste appena sopra, che ricordano da lontano quelle utilizzate dagli attuali modelli Audi RS. Ma anche per la Kona N Line bisognerà aspettare la fine del 2020, mentre per la Kona Hybrid ne è dato per certo l’arrivo all'inizio del 2021. Prezzi? Naturalmente troppo presto, ma restate connessi con Motorbox, che vi aggiorneremo in tempo reale.


TAGS: hyundai Hyundai Kona nuova hyundai kona hyundai kona n hyundai kona hybrid kona restyling hyundai kona 2021 kona facelift