Nuova Bentley Bentayga: come cambia con l'ibrido plug-in
Plug in hybrid

Nuova Bentley Bentayga: il SUV di lusso diventa ibrido


Avatar di Dario Paolo Botta , il 26/09/19

2 anni fa - Bentley Bentayga 2019: quando il lusso del SUV incontra l'ibrido PHEV

Debutta la nuova Bentley Bentayga ibrida plug-in. Ancora più potenza e sfarzo, il SUV inglese abbraccia la doppia alimentazione

NOVITÁ IN ARRIVO Anche a Crewe, in Inghilterra, il futuro viaggia a batterie. Fresco di annuncio, il nuovo SUV Bentley Bentayga plug-in hybrid si presenta al mondo con tutto lo sfarzo che si addice allo storico Marchio britannico. Si tratta della prima vettura prodotta da Bentley a essere equipaggiata con un powertrain a doppia alimentazione. Lo scopo dichiarato è quello di fare breccia nel cuore dei paperoni che amano crogiolarsi nel lusso e che magari guardano con interesse alle nuove forme di mobilità a basso impatto ambientale. O forse solo per togliersi lo sfizio di essere i primi, fortunati proprietari, di questa nuova creatura ibrida.

Bentley Bentayga PHEV: gli interni Bentley Bentayga PHEV: gli interni

VEDI ANCHE


SEI CILINDRI A BATTERIE Sotto il cofano della nuova Bentley Bentayga batte un motore da 2 litri V6 sovralimentato che lavora in abbinamento all’unità elettrica da 94 kW di potenza, per un totale di circa 440 CV. La coppia erogata dalla sinergia ibrida sviluppa una coppia di 700 Nm, capace di far schizzare la Bentayga PHEV da 0 a 100 km/h in 5,5 secondi. La velocità massima dichiarata dalla Casa è invece di 254 km/h. Tre le modalità di guida messe a disposizione: EV 100% elettrica, con la quale si percorrono 25 km, Ibrida (che abbina il motore a batterie a quello a scoppio) e per finire Hold, in grado di conservare l’energia negli accumulatori per rilasciarla in un secondo momento, quando si richiede un surplus di potenza.

PRESTO IN ARRIVO Stando a quanto dichiarata da Bentley la carica completa del pacco batterie dovrebbe richiedere poco meno di 3 ore, se si ricarica da Wallbox mentre dalla presa domestica il “pieno” di elettroni si fa in circa 7,5 ore. L’autonomia complessiva di Bentley Bentayga PHEV è di 747 km, considerando anche il serbatoio di benzina. Non serve ricordare che stiamo parlando di una vettura di pregiata fattura, realizzata a mano dai sapienti “artigiani” di Crewe. Pensate che per realizzarne una sono necessarie qualcosa come 130 ore di lavoro. Bentley Bentayga PHEV è già in preordine in Europa, le consegne sono previste per la fine del 2019 al modico prezzo di 141.100 euro.


Pubblicato da Dario Paolo Botta, 26/09/2019
Gallery
Listino Bentley Bentayga
Allestimento CV / Kw Prezzo
Bentayga V6 Hybrid 340 / 250 179.142 €
Bentayga V8 550 / 404 187.732 €
Bentayga W12 608 / 447 249.220 €

Per ulteriori informazioni su listino prezzi, caratteristiche e dotazioni della Bentley Bentayga visita la pagina della scheda di listino.

Scheda, prezzi e dotazioni Bentley Bentayga
Vedi anche
Logo MotorBox