News

Nissan Primera 2005


Avatar Redazionale , il 28/07/03

18 anni fa -

Un ritocchino al vestitino stando attenti a non esagerare, una aggiustatina alla meccanica che non guasta mai, et voilà, ecco la Primera che verrà. Tra più di un anno.

Per chi ama pianificare a lungo termine la propria vita - un classico è il matrimonio, ma anche i figli, le vacanze, l’acquisto dell’auto - ecco una notizia che potrebbe far perdere il sonno. In Giappone è stata appena lanciata la Primera ristilizzata.

Visto però come vanno queste cose: la globalizzazione, le world car, le economie di scala, è più che certo che le innovazioni decise a Tokyo le vedremo riflesse anche sul prodotto europeo. Magari tra un anno.

Ecco allora come sarà la Primera model year 2005, sia berlina, sia station wagon. Sarà poco diversa da quella attuale, come si può notare. Cambierà in particolare la caratteristica calandra sdoppiata, che si restringe quanto serve per avere la base a filo dei fari anteriori e dare al paraurti un aspetto più pulito ed ordinato. Così come per quello posteriore.

Completamente nuovi i cerchi in lega da 16" e alcuni particolari meno evidenti, come le frecce laterali o i faretti antinebbia, che non colpiscono subito l’occhio, ma danno quella sensazione di nuovo che è alla base di queste operazioni di maquillage.

Appena più sostanzioso l’intervento stilistico nell’abitacolo, con un maggior uso di parti cromate o intarsiate con legni pregiati, e nuovi abbinamenti di colore per pelle e tessuti. Migliora anche il comfort di guida, ma per questa valutazione ci si deve fidare delle dichiarazioni della Casa. Sono nuovi, infatti, ammortizzatori e sospensioni, che migliorano assetto e guidabilità della vettura.

All’interno cresce la dotazione di accessori e aumenta il livello di sicurezza per i passeggeri anche nelle versioni base.


Pubblicato da Gilberto Milano, 28/07/2003
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox