Autore:
Luca Cereda
Pubblicato il 19/11/2018 ore 18:40

SPECIALE Ci sono le McLaren “di serie”, e poi le MSO Bespoke. Delle McLaren in cui dettagli come il colore della carrozzeria, le cuciture interne ed altri elementi rendono la supercar unica nel suo genere. Un esempio? Questa 720S Stealth, ultima creazione del team McLaren Special Operations.

AMARCORDStealth” era uno dei temi proposti da MSO Bespoke per la 720S al suo debutto globale nel 2017 al Salone Internazionale dell’Automobile di Ginevra; gli altri temi, Velocity, Track e Pacific sono già stati scelti per ordini di MSO Bespoke. In questo caso la personalizzazione comporta una carrozzeria nel colore Sarthe Grey – colore ispirato alla McLaren F1 GTR che vinse al famoso Circuito di Le Mans de la Sarthe nel 1995 – e il Vermillion Red come colore di contrasto per accentuare le linee della carrozzeria della 720S.

ARTIGIANALE I dettagli in rosso che vedete sono dipinti a mano dagli “artigiani” dell'MSO. Ci sono volute quasi 200 ore di lavoro per completare la personalizzazione di questa McLaren 720S commissionata da McLaren London, che sfoggia cerchi in lega superleggera con rifinitura in Satin Black, con il bordo esterno e ogni raggio a contrasto in Vermillion Red.

INTERNI Elementi in fibra di carbonio esaltano la carrozzeria, con le prese d’aria anteriori, gli specchi retrovisori esterni, gli Aero Bridges posteriori, prese d’aria nel paraurti posteriori e altre componenti tutte in fibra di carbonio. Questo elemento ritorna negli interni insieme all'Alcantara, che nei rivestimenti è alternata a pelle rossa e attraversata da cuciture Red Apex su tunnel centrale, interni porta e sedili.


TAGS: mclaren mclaren 720s mclaren 720s stealth