Autore:
Matteo Gallucci

SÌ, VIAGGIARE È scoccata l'ora X e Mazda svela la prima delle tre limited edition in tiratura limitatissima. Il primo esemplare si chiama MX-5 Grand Tour ed è dedicata a chi ama viaggiare e partire per lunghi percorsi anche senza avere una destinazione prefissata precisa. L'obbiettivo è il viaggio, quindi, non la meta e farlo a bordo della spider più venduta al mondo regala sensazioni ed esperienze uniche.

DOTAZIONE AL TOP Il tema del viaggio a bordo di una spider può sembrare quasi un paradosso. Mazda allestisce elegantemente la prima limited edition del terzetto con morbidi rivestimenti interni in pelle Nappa Brown abbinati alla livrea Machine Gray della carrozzeria. Il soft top nero della capote e il frangivento in plexiglass completano l'unicità stilistica della MX-5 Grand Tour, confortevole anche nella guida a cielo aperto. Il pezzo forte, però, è tutto racchiuso nell'esclusivo portapacchi in fibra di carbonio con cinghie di fissaggio e valigia dedicata Mazda prodotta da Moncabas che regala più spazio per i bagagli dei viaggiatori...forse l'unico vero limite della Miata.

MOTORE E PREZZO A differenza del passato questa serie speciale viene sviluppata sul top di gamma di MX-5. Sotto al cofano troviamo il motore 2.0 litri da 160 cv, con i-stop e sistema di recupero energia in frenata i-ELOOP, abbinato al cambio manuale a 6 rapporti per una dinamica di guida sportiva sempre diretta e sincera. I sei esemplari di Mazda MX-5 Grand Tour può acquistare solo online sul sito di Mazda Italia al prezzo di 30.500 euro. Trattandosi di una serie esclusiva a numero limitato, per il solo mercato italiano, gli interessati dovranno affrettarsi e non poco per accaparrarsi uno dei sei esemplari in vendita.

 

 

 

 

 

 

 

 


TAGS: mazda mx-5 mazda mx-5 mazda mx-5 limited edition mazda mx-5 grand tour