Autore:
La redazione

EV, ANZI PHEV Una cosa è certa, il Tridente inforcherà la presa elettrica entro un anno. Il suo percorso è simile a un calvario, tuttavia a distanza di 6 anni dalla prima apparizione (Ginevra 2014) Maserati Alfieri sembra finalmente pronta al suo debutto in società, e questa volta in via definitiva. Sempre il Salone di Ginevra (2020) come passerella più probabile del primo passo Maserati verso l'auto elettrica, un target già ufficializzato a più riprese, ma un obiettivo al quale il marchio arriverà per gradi.

Maserati Alfieri: vista 3/4 anteriore

LONTANA DALLE ASPETTATIVE Come peraltro anticipato dalla Casa stessa, l'erede in pectore di Maserati GranTurismo verrà proposta sia in formato EV, sia anche in edizione PHEV, ovvero plug-in hybrid. Le foto spia dei giorni scorsi, tuttavia creano più di un dubbio. L'Alfieri (ma il nome è ancora provvisorio) avrebbe dovuto essere una GT a motore anteriore. Quello che invece le foto spia del muletto rilasciate ufficialmente da Maserati ritraggono è quasi certamente una vettura a motore centrale, che potrebbe ospitare sotto al cofano un V6, a giudicare dalle proporzioni.  Grazie al supporto del modulo elettrico, stando alle anticipazioni, la nuova GT emiliana potrebbe accelerare da 0 a 100 km/h in poco più di 2 secondi. Ma è una gran turismo elettrica, quella raffigurata in copertina?

Maserati 2020, sarà questa la prima auto elettrica del Tridente?

CATTIVISSIMA Sospendiamo in ogni caso tecnica e dinamica, per spendere due considerazioni sul design di Maserati GranTurismo atto secondo. Rispetto al concept visto in carne ed ossa (in alto), Alfieri assumererebbe forme nettamente più taglienti e spigolose, oltre a larghe prese d'aria ai fianchi. L'auto di serie avrebbe insomma un look assai più corsaiolo, ma aspettiamo nuovo materiale. Ibrida o elettrica, la futura muscle Maserati si dice destinata ad avere anche la trazione integrale (elettrica). E si declinerà anche in chiave (Gran)Cabrio. Che smania.


TAGS: maserati auto elettrica maserati alfieri maserati granturismo 2021 maserati elettrica