Autore:
Matteo Gallucci

UFFICIALISSIMA Altro che rumors, partiamo da un fatto concreto ovvero le parole del CEO Lotus, Phil Popham che ha dichiarato pubblicamente: "Type 130 sarà la Lotus più dinamica della nostra storia. Segna una svolta per il nostro marchio ed è una vetrina di ciò di cui siamo capaci e di ciò che verrà dalla Lotus ".

MEGLIO TARDI CHE MAI Da super appassionato Lotus fa un certo effetto apprendere che la Casa di Hethel annuncia la sua prima auto nuova dopo la bellezza di undici anni. Non proprio uno scoop assoluto perché era già stata confermata al Salone di Shanghai (aprile 2019) però oggi, con l'uscita di un nuovo video teaser, abbiamo anche una data certa: la Type 130 verrà presentata ufficialmente a Londra il 16 luglio 2019. Visto lo sviluppo in via di finalizzazione le prime auto verranno consegnate nel 2020.

RIVOLUZIONARIA La Type 130 porterà una vera e propria rivoluzione in Casa Lotus e non solo: infatti si tratta della prima hypercar full electric di un produttore britannico al mondo. Il nome "Type 130" ha una doppia valenza: celebra i 130 modelli Lotus prodotti durante i 71 anni di storia della Casa automobilistica e indica il numero limitato di esemplari di questa nuova Lotus elettrica, rigorosamente numerati, che verranno prodotti. I competitor messi nel mirino sono di primo piano e rispondono ai nomi di: Pininfarina Battista, Nio EP9 e Tesla Roadster.

EVOLUZIONE DELLA SPECIE Un mese fa circa a ridosso del Salone di Shanghai era stato pubblicato un primo video di presentazione dove venivano citati i modelli più importanti dell'evoluzione di Lotus: dalla Type 25, la mitica Type 49 di Formula 1, la Elan (Type 26), la Type 72 di Formula 1, l'Europa (Type 14), la Esprit (Type 82) e la Elise ed Exige (Type 111). La Type 130 appare solo alla fine, di lato, mostrando il fianco che sembra suggerirci forme da coupé a due posti con una aerodinamica particolarmente curata, design aggressivo e tipico schema Lotus con motore centrale.

VIDEO NON VIDEO  Il secondo video (li trovate entrambi nella gallery) sempre pubblicato direttamente da Lotus anticipa forme e informazioni della nuova Type 130. Un occhio poco esperto potrebbe farsi sfuggire dei dettagli importanti come la targa applicata su una base in carbonio con l'orgolgiosa scritta: "Costruita a mano in Gran Bretagna da Lotus" a fianco della presa elettrica di ricarica e parte del design della vettura. Sempre analizzando la coda possiamo scrutare il nome del Brand, Lotus, retroilluminato a LED come i fari posteriori parzialmente visibili. Per saperne di più e scoprire tutti i dati tecnici ufficiali della Lotus Type 130 non ci resta che aspettare il 16 luglio 2019; data della presentazione.


TAGS: lotus hypercar Lotus Type 130 Lotus elettrica Lotus Hypercar Elettrica