Pubblicato il 25/01/21

Dall’Inghilterra Lotus conferma le voci che ormai circolano da un po’ di tempo, ovvero che la nuova vettura sportiva arriverà, ma questo esordio segnerà nel 2021 la parola fine sui tre modelli iconici della Casa di Ethel, ovvero Elise, Exige ed Evora. Questo trio sarà pensionato per far posto al nuovo modello con motore V6 ibrido leggero, mentre una nuova ''famiglia'' è in fase di preparazione. La nuova vettura, nome in codice Type 131, arriverà sotto forma di prototipo quest’anno, ma non è ancora chiaro se il modello definitivo raggiungerà i concessionari entro la fine del 2021 o più avanti. L'annuncio di Lotus, come accennato, include l'eliminazione graduale dei modelli più importanti del produttore britannico, a partire dall'Elise. Lanciata nel 1995, ha introdotto una struttura con telaio in alluminio estruso e incollato, che viene utilizzata ancora oggi. Tuttavia, Lotus ha promesso che ''una nuova generazione di prodotti'' seguirà la Type 131, quindi aspettiamoci novità nei prossimi mesi.

Lotus 2021: in arrivo un modello inedito, la Elise andrà in pensione

INVESTIMENTI PER LA FABBIRCA Lotus ha investito 100 milioni di sterline per aggiornare la fabbrica di Hethel come parte della sua strategia Vision80 e sta pianificando l’assunzione di 250 nuovi dipendenti per supportare i progetti delle nuove auto oltre alla nuova sede della Lotus Engineering a Warwick. Questo impegno economico si aggiunge allo sforzo per reclutare i 670 dipendenti che si sono uniti a Lotus da quando il gigante automobilistico cinese Geely ha preso il comando nel 2017. Sebbene Lotus non abbia fornito dettagli ufficiali sulla Type 131, il nuovo modello si dovrebbe posizionare fra Exige ed Evora e utilizzerà un propulsore V6 accoppiato a un sistema ibrido. Anche se potrebbe non far riviverne il nome, rumors dall’Inghilterra fanno sapere che trarrà ispirazione dalla gloriosa Esprit. Ma i tre modelli che chiuderanno la loro carriera entro fine 2021 resteranno negli annali della Lotus.

Lotus 2021: la Exige 20th Anniversary

Accanto alla pionieristica e popolare Elise, la Exige, che seguì nel 2000, era una versione con tetto chiuso ancora più sportiva e che rimane sostanzialmente invariata anche ai giorni nostri. La Evora, che ha fatto il suo debutto nel 2008, ha riportato la Lotus nel settore delle GT e si è dimostrata come potenziale sfidante della Porsche 911. La casa inglese ha comunicato che al termine della produzione, saranno circa 55.000 gli esemplari complessivi delle tre auto ad aver lasciato la catena di montaggio. Ma era ora di cambiare, innanzitutto perché erano costruite su piattaforme obsolete, invece l’inedito modello darà il via al programma di modernizzazione avviato da Geely.

Lotus 2021: la granturismo Evora

E a dimostrazione dell’impegno da parte dei cinesi, ricordiamo che la prima nuova Lotus sotto la loro guida - l'hypercar elettrica Evija - entrerà in produzione a Hethel entro la fine dell'anno. Il CEO di Lotus, Phil Popham, ha dichiarato: “Quest'anno sarà estremamente significativo per Lotus, con nuove strutture che entreranno in funzione, una nuova auto sportiva che entrerà in produzione e nuovi livelli di efficienza e qualità che solo un nuovo progetto di auto e fabbrica possono offrire”E prosegue: “Nonostante le continue sfide globali, Lotus è emersa dal 2020 rafforzata e sulla buona strada per la realizzazione del piano aziendale Vision80”. Parole di notevole spessore per una casa come Lotus e conclude: ''Dobbiamo guardare in prospettiva e il nostro futuro è pieno di innovazione continua. Nel 2021, tuttavia, rifletteremo sull'eredità della nostra gamma attuale, a partire dalla Elise, un'auto che ha veramente rivoluzionato l'industria automobilistica, non solo perché è una leggenda, ma anche per il suo impatto sul design e sulla tecnologia''. Lotus promette che avvierà “un ricco programma di iniziative” per celebrare nel 2021 i tre modelli che chiudono la carriera. Si partirà con la Elise, definita ''anziana'' del trio, per proseguire con Exige ed Evora.


TAGS: lotus elise lotus exige lotus lotus evora Lotus Type 131 nuova lotus 2021