Pubblicato il 15/01/21

Alpine e Lotus: è accordo green

Vi abbiamo già raccontato che Alpine, divisione sportiva di Renault, diventerà completamente elettrica nell'ambito della rivoluzione green del gruppo francese. Oltre a una sportiva compatta e a un SUV di segmento C, vedremo uscire da questa nuova stagione del marchio anche una sportiva pura che sostituirà A110, e che sarà realizzata in collaborazione con Lotus.

L'INTESA I due brand hanno infatti firmato un memorandum d'intesa per lavorare su svariati progetti, incluso lo sviluppo congiunto di una sportiva green. Tra Francia e UK verrà realizzato uno studio di fattibilità per poi passare alle fasi ingnegneristiche, di design e sviluppo, sempre d'intesa tra i due importanti marchi. Non è tutto: le due Case lavoreranno insieme anche a un aggiornamento della piattaforma Alpine per il motorsport, che copre dalla Formula 1 alla Formula E passando per le gare Endurance.

Alpine A110, cambiamenti in vista

LE DICHIARAZIONI DI ALPINE Ma vediamo insieme le dichiarazioni dei dirigenti dei brand. Laurent Rossi, CEO di Alpine, ha dichiarato: ''La firma di questo memorandum d'intesa con Lotus mostra l'approccio snello e intelligente che stiamo implementando come parte della nuova strategia del marchio Alpine. Entrambi i marchi hanno una tradizione straordinaria e siamo entusiasti di iniziare questo lavoro insieme, che andrà dalle soluzioni ingegneristiche su misura allo sviluppo di una EV sportiva di nuova generazione. Questa collaborazione, insieme alla nostra trasformazione, segna l'inizio di una nuova era in cui porteremo il nome e la formazione Alpine nel futuro. Stiamo mettendo la F1 al centro della nostra attività, facendo leva sulla nostra esperienza e sui migliori partner come Lotus per iniettare nelle nostre auto prestazioni, tecnologia e motorizzazioni all'avanguardia''.

E QUELLE DI LOTUS Mentre il CEO di Lotus Phil Popham ha aggiunto: ''L'annuncio di oggi è il primo passo di quella che sarà una collaborazione estremamente gratificante tra i nostri iconici marchi. Siamo orgogliosi di lavorare con Groupe Renault a questa collaborazione, condividendo le competenze e le capacità tecniche di Lotus e sfruttando la nostra lunga esperienza di collaborazioni di successo. Le nostre aziende hanno molto in comune: da un pedigree pionieristico a vetture sportive vincitrici di campionati che si comportano in modo impressionante su strada come nell'arena degli sport motoristici. È un incontro per molti versi naturale e lo sviluppo congiunto di una EV sportiva è estremamente eccitante per le nostre aziende, i nostri fan e clienti in tutto il mondo''.


TAGS: lotus accordo alpine ev