Pubblicato il 08/10/20

PIÙ SPORT Kia ha presentato Stonic GT Line, versione in salsa sportiva del SUV compatto. Prende ispirazione dalle GT di famiglia - Kia, Stinger, Ceed GT e ProCeed GT - con esterni e interni dedicati. Scopriamo le sue caratteristiche.

ESTERNI Nuova Kia Stonic GT Line vanta un nuovo design per i paraurti anteriore - che integra fendinebbia a LED e nuovi fari full LED, come tutti i modelli GT Line - e posteriore, mentre i gusci degli specchietti retrovisori sono in nero. Il paraurti posteriore più bombato ha un design che imita i doppi scarichi, un diffusore posteriore e il badge GT Line sul portellone. Tutti i modelli Stonic GT Line sono dotati di cerchi in lega di alluminio da 17 pollici.

PERSONALIZZAZIONE Come per le varianti esistenti di Kia Stonic, la personalizzazione rimane un punto chiave anche per la versione GT Line. A seconda del mercato gli acquirenti potranno scegliere fino a 15 combinazioni di bicolore per carrozzeria e tetto. Il modello GT Line estende ulteriormente queste opzioni, con le tre prese d'aria del paraurti anteriore che si abbinano al colore del tetto a contrasto. 

Kia Stonic GT Line: gli interni

MOTORI Nessuna sorpresa sul fronte dei motori per la Stonic GT Line. Il SUV compatto in allestimento sportivo, infatti, riprende dalla rinnovata versione di Stonic 2021 le soluzioni del propulsore: è offerto in versione EcoDynamics + - vale a dire con tecnologia mild hybrid - dove al motore T-GDi benzina turbocompresso da 1,0 litro è abbinato il sistema elettrificato da 48V. Potenza 120 CV. Stonic GT Line è disponibile anche con motore da 1,0 litro benzina abbinato al cambio manuale a sei velocità o al 7 rapporti doppia frizione 7DCT da 100 CV. La Stonic GT Line è dotata di serie del nuovo cambio manuale intelligente iMT di Kia o di un cambio a doppia frizione a sette rapporti 7DCT, optional. 

INTERNI  Il look sportivo della nuova Kia Stonic GT Line è evidenziato anche nell'abitacolo grazie all'adozione di finiture effetto fibra di carbonio sul cruscotto. Anche i sedili, rifiniti in una combinazione di tessuto nero e pelle sintetica con bordino e cuciture a contrasto in bianco, sono un'esclusiva della GT Line, così come il nuovo volante in pelle traforata D-cut con logo dedicato e cuciture a contrasto. Confermata anche su questa versione sportiva la dotazione - in fatto di infotainment - di Kia Stonic: schermo da 8 pollici e quadro strumenti digitale da 4,2 pollici ad alta risoluzione. Compatibilità sia con Apple CarPlay che con Android Auto.

QUANDO ARRIVA La produzione di Stonic GT Line inizierà in ottobre presso lo stabilimento di produzione di Kia a Sohari, in Corea. Kia Stonic GT line sarà venduta in Europa a partire dall'ultimo trimestre del 2020 e tutti i modelli offriranno agli acquirenti la garanzia Kia di 7 anni e 150.000 chilometri.


TAGS: kia suv compatti kia stonic Kia Stonic GT Line