Autore:
Matteo Gallucci

STORIA DI UN SUCCESSO Dal 2016 ad oggi la Jaguar F-Pace è stato un modello trainante per tutto il Brand inglese. I numeri parlano chiaro: 183.000 unità vendute in tutto il mondo con ben 9.200 in Italia (più di 3.000 vetture l'anno). L'iniziale azzardo di immettere sul mercato vetture dello stesso Gruppo Jaguar Land Rover è stato premiante visto che il territorio di Land Rover, specialistico nell'offroad, è stato abilmente aggirato proponendo con il Marchio del Giaguaro SUV più simili a dei Crossover ( senza ridotte) con caratteristiche marcatamente sportive, sia nel design sia per stile di guida. La fruibilità quotidiana della Jaguar F-Pace ha contribuito ad aumentare le vendite di Jaguar nel 2017 del +83%.

DESIGN DISTINTIVO Soprattutto in Italia il primo fattore d'acquisto è ancora l'estetica della vettura. Un vero punto di forza per la F-Pace che richiama direttamente la coupé sportiva F-Type pur mantenendo gli stilemida SUV con la sua guida a ruote alte, l'abbondanza di spazio a bordo per cinque passeggeri e delle bombature sopra ai passaruota che ben si raccordano con lo stile della coupé da cui deriva stilisticamente, griglie frontali e luci sottili comprese.

PACE FAMILY Se la F-Pace è stata la capostipite della nuova gamma SUV di Jaguar, la rivoluzione del Marchio è proseguita con la più compatta ma ugualmente sportiva E-Pace e dalla prima elettrica di Jaguar: la I-Pace che grazie alla sua propulsione a zero emissioni e design da concept car targata riesce ad attirare anche i puristi del genere che cercano la praticità di un SUV con un motore alternativo. Non a caso la "Famiglia Pace" ha fatto registrare il record assoluto di vendite in Italia con 7.693 unità (pari a oltre l'80% di vendite nel 2018) su un totale di 9.332 vetture Jaguar vendute nel 2018 (+74% rispetto al 2017).

UPGRADE TECNOLOGICO Tutta nuova la dotazione di serie di Jaguar F-Pace 2019 che introduce, per tutte, il nuovo Touch screen da 10'', la telecamera posteriore, il Lane Keep Assist (in sostituzione del Lane Keep Monitor), il Driver Condition Monitor, la E-Call e "solo" due cambiamenti estetici: il paracolpi anteriore e posteriore in metallo, materiale utilizzato anche per le modanature laterali. Nel ricco menù dei nuovi ADAS stroviamo il Blind Spot Assist, l'High-speed Emergency Braking, il Rear Traffic Monitor, l'Adaptive Cruise Control con Stop&Go e l'Adaptive Cruise Control con Steering Assist.

ESAGERATA SVR Con la F-Pace MY 2019 arriva anche la versione più estrema della gamma. Tre semplici lettere che fanno tremare le gambe ad ogni accensione: SVR. Ebbene sì, la Jaguar F-Pace SVR è una vera e propria forza della natura dotata di, sospensioni sportive adattive, trazione integrale e differenziale elettronico attivo con sotto al cofano un V8 da 550 CV e 680 NM di coppia capace di raggiungere i 283 km/h di velocità massima e staccare lo 0-100 km/h in soli 4,3 secondi.

L'ABITO FA IL MONACO A vestire tanta potenza un abito su misura che ne esalta le forme e aerodinamica. La dotazione esclusiva per la Jaguar F-Pace SVR comprende: spoiler con sponde laterali per una maggiore efficienza aerodinamica, diffusore che integra quattro terminali di scarico al posteriore con sistema Active Exhaust, cerchi in lega esclusivi con freni maggiorati da 395 mm e prese d'aria più grandi per cofano, paraurti anteriore e bocchette laterali dell'auto. Anche gli interni hanno un look dedicato per rendere l'abitacolo particolarmente sportivo: sedili Performance con 14 regolazioni e logo SVR sul poggiatesta, leva a "Cloche" del cambio automatico a 8 rapporti e volante sportivo con paddles in alluminio.

 

 

 


TAGS: jaguar jaguar f pace 2019 f-pace 2019