VIVA LAS VEGAS Il 5 novembre apre i battenti il Salone dell’auto di Las Vegas SEMA 2019. Fra le novità più interessanti presentate nella capitale mondiale del gioco d’azzardo, figura il prototipo della nuova Hyundai Veloster N Performance. La hot hatch coreana si presenta in Nevada con un design ancora più aggressivo e grintoso, grazie a una serie di modifiche all’anteriore e al posteriore. I cambiamenti non riguardano solo l’estetica, ma si accompagnano ad alcuni interventi mirati a impianto frenante e sistema di scarico.

CAMBIAMENTI IN VISTA Come detto i cambiamenti più importanti riguardano frontale e retrotreno, sul fondo della calandra compaiono infatti inserti arancio in contrasto con la carrozzeria grigio opaco. Sul cofano è apparso un grande airscoop che sottolinea la vocazione sportiva della compatta di Seoul. Per quanto riguarda il posteriore spicca l’impianto di scarico con terminali sdoppiati Caprisco collocati ai bordi del grande diffusore centrale. Voluminoso e imponente lo spoiler in fibra di carbonio, posizionato proprio a ridosso del cupolino di coda. I cerchi in lega da 19” sono firmati invece da OZ e sono abbinati a pneumatici sportivi Pirelli P-Zero Corsa. All’interno abbondano fibra di carbonio e Alcantara, una scelta in perfetta continuità con i sedili racing Sabelt.

Hyundai Veloster N Performance Concept: gli interni

PERFORMANCE GARANTITE Con ogni probabilità la nuova Hyundai Veloster N Performance sarà equipaggiata con il motore turbobenzina 2 litri 4 cilindri in linea, che ha debuttato sulla versione precedente. Il propulsore sviluppa una potenza complessiva di 275 CV ed eroga una coppia massima di 352 Nm, che le consentono di toccare una top speed di 250 km/h. Il cambio è manuale 6 rapporti, mentre le sospensioni utilizzano molle elicoidali H&R. L’impianto frenante è invece costituito da pinze freno sportive a 6 pistoncini all’anteriore e a 4 pistoncini al posteriore. Voci di corridoio sostengono che la nuova Hyundai Veloster N Performance Concpet non vedrà mai la luce, rimanendo solo un modello da esibizione. Assente dal listino Hyundai Italia, la variante più cattiva della Veloster, la Performance Packege è venduta negli USA a un prezzo di 29.550 dollari.


TAGS: hyundai nuova hyundai veloster n Hyundai Veloster N Performance Concept