Hyundai Veloster Grappler, nuovo concept offroad
Concept

Hyundai Veloster Grappler: una all-terrain per tutte le stagioni


Avatar di Claudio Todeschini , il 17/10/19

2 anni fa - A Las Vegas Hyundai porterà un concept estremo basato sulla Veloster

Hyundai presenta al SEMA di Las Vegas un concept per l'offroad estremo basato sulla sua hatchback Veloster. Entrerà in produzione?

UNA VELOSTER DA OFFROAD Se siete di quelli che considerano gran parte delle crossover compatte come poco più che berline rialzate e un po’ di appendici da finto fuoristrada, allora la nuova Hyundai Veloster Grappler potrebbe catturare la vostra attenzione. Il nuovo concept offroad della casa coreana, che verrà presentato al SEMA di Las Vegas di inizio novembre, è infatti basato sulla sportiva hatchback a cui è stato regalato un look davvero estremo.

E LUCE FU La macchina è più alta da terra, anche non sembra: gli enormi pneumatici da fuoristrada montate su cerchi Method Racing non lasciano quasi più spazio tra le ruote e i larghi parafanghi con vistose protezioni in plastica. Gli sbalzi anteriore e posteriore ridotti  agevolano le manovre su fondi dissestati, ma più che per il fuoristrada estremo la Grappler nasce per offrire versatilità nelle situazioni più disparate. Del resto, tutti quei fanali sul cofano e sul tetto di Baja Designs non servono certo per andare in autostrada...

VEDI ANCHE


Hyundai Veloster N Hyundai Veloster N

PALE E PANNELLI SOLARI Per affrontare gli sterrati la Grappler monta protezioni specifiche davanti e dietro; e se il capiente bagagliaio originale non è abbastanza grande, sul tetto trova spazio un portapacchi Thule che può alloggiare una gomma extra, come nell’immagine, o addirittura un pannello solare asportabile di Goal Zero che ricarica una power station all’interno dell’abitacolo. E già che parliamo di interni, i passeggeri trovano posto su sedili Recaro, avvolti dal rigido roll bar integrato. Non mancano poi tutti gli extra indispensabili per la vita all’aperto: luci aggiuntive, tappetini di gomma, pedaliera sportiva, una pala (!) e una tenda Napier. 

MOTORE ADEGUATO? Nessuna notizia da Hyundai in merito al motore sotto il cofano Seibon in fibra di carbonio. In assenza di informazioni ufficiali, possiamo immaginare che si tratti dello stesso 2 litri TGDI da 275 CV della Veloster N. In ogni caso, ci penserebbe lo scarico custom Borla ad amplificarne a dovere il rombo...


Pubblicato da Claudio Todeschini, 17/10/2019
Vedi anche
Logo MotorBox