Pubblicato il 12/11/20

L'ASPETTO NON MENTE Il rinnovato frontale di Hyundai Kona Electric 2021 non lascia spazio a dubbi. L'eco-B-SUV coreano ora fa sfoggio di un muso pulito, praticamente liscio, che perde completamente la griglia centrale e mostra senza remore lo sportellino per la ricarica. Pur conservando motori, batterie e proprietà di autonomia analoghe a prima, nuova Kona Electric tuttavia non cambia solo nell'estetica, rinnovando anche interni e dotazioni. Per conoscerla meglio, in attesa anche di conoscere tempi di uscita ed eventuali variazioni nel listino, potete guardare il video nella gallery.

HYUNDAI KONA ELECTRIC 2021: ESTERNI

Come anticipato, Kona Electric 2021 si caratterizza per un frontale tutto nuovo: puro, filante, richiama in modo inequivocabile il mondo elettrico. Nuove anche le luci diurne a LED, mentre anche lo sportellino per la ricarica è in bella vista, poco sotto il gruppo ottico destro. Le prese d'aria alle estremità del paraurti diventano sottili fenditure verticali, mentre la piccola griglia inferiore si caratterizza per dettagli satinati che si sviluppano in orizzontale. Al posteriore ritroviamo nuovi fanali a LED allungati che riprendono la linea di quelli visti anteriormente. Nuova Kona Electric è più lunga del precedente modello di 25 mm. Oltre ai colori rosso, nero, grigio e bianco, sarà disponibile anche con le nuove colorazioni Dive in Jeju, Silky Bronze, Shimmering Silver, Ignite Flame, Misty Jungle, Surfy Blue, Teal, Cyber Grey e Atlas White.

Hyundai Kona Electric 2021

HYUNDAI KONA ELECTRIC 2021: INTERNI

Il model year 2021 di Kona Electric è ora dotato di un cluster digitale da 10,25’’, mentre il display centrale (sempre) da 10,25’’ del navigatore rimane quello già visto sul modello 2020. Il display integra funzionalità multimediali e di connettività, tra cui Bluelink, Hyundai Live Services, Apple CarPlay e Android Auto. I clienti possono scegliere tra due pacchetti di colorazione interna: il pacchetto monocolore nero è disponibile in stoffa, in un mix di stoffa e pelle, oppure completamente in pelle. In alternativa, il pacchetto bicolore grigio è disponibile con un mix stoffa-pelle mélange o in pelle. Nuova sulla Kona Electric 2021 anche la tecnologia delle ambient light che illuminano la parte inferiore dell’abitacolo del passeggero e del conducente, mentre per i passeggeri posteriori aarrivano sedili riscaldati e nuove porte USB per ricaricare i dispositivi a bordo.

Hyundai Kona Electric 2021: interni

HYUNDAI KONA ELECTRIC 2021: CONNETTIVITÀ

Il nuovo aggiornamento Bluelink permette di controllare l’auto attraverso il proprio smartphone o la propria voce: l’applicazione mostra l’autonomia e lo stato di carica della batteria, oltre ai tempi di ricarica quando il veicolo è collegato a colonnine pubbliche o private. Gli utenti possono inoltre accedere a un avanzato sistema di gestione della batteria, così da poter selezionare i tempi di ricarica sulla base delle proprie necessità. Con l'app Bluelink, e grazie alla funzione Remote Charging, è possibile far partire o interrompere la ricarica semplicemente premendo un bottone sul proprio smartphone. Il controllo remoto della climatizzazione Remote Climate Control permette agli utenti di programmare l’orario in cui vorrebbero preriscaldare la loro vettura quando è connessa a una fonte di alimentazione esterna, evitando così di consumare energia durante la marcia. 

Hyundai Kona Electric 2021, interni: il display centrale

HYUNDAI KONA ELECTRIC 2021: MOTORE, AUTONOMIA E RICARICA

Sul fronte dell'alimentazione, nuova Kona Electric rimane dunque disponibile nelle stesse due configurazioni: la ''long range'', con batteria da 64 kWh e dotata di motore elettrico da 204 CV, permette di accelerare da 0 a 100 km/h in 7,9 secondi e raggiungere i 167 km/h. La versione standard, con batteria da 39,2 kWh e motore da 136 CV, è capace di uno 0-100 km/h in 9,9 secondi e una velocità massima di 155 km/h. Per entrambe le versioni, la coppia disponibile è pari a 395 Nm.

AUTONOMIA E RICARICA Autonomia di Kona Electric di 484 chilometri - ciclo WLTP - per la versione da 64 kWh, mentre il modello da 39,2 kWh arriva fino a 305 chilometri. Infine, in merito alla ricarica, la batteria agli ioni polimeri di litio può essere rifornita dal 10% all’80% in soli 47 minuti utilizzando un caricatore rapido DC da 100 kW. Kona Electric può essere dotata di un caricatore di bordo trifase da 10,5 kW, che permette la ricarica con AC trifase o wall-box compatibili in 6 ore e 50 minuti per la versione long range e 4 ore e 20 minuti per la standard. In alternativa, con la normale rete elettrica domestica, grazie al cavo In-Cable Control Box - ICCB - per ricaricare dal 10 al 100% la Kona servono 28 ore per la versione da 64 kWh e 17 ore per quella da 39,2 kWh. 

STAZIONI HYUNDAI La Casa coreana ha recentemente annunciato il lancio di Charge myHyundai, servizio integrato di ricarica pubblica dedicato all'Europa. I proprietari di nuova Kona Electric potranno accedere a oltre 170.000 punti di ricarica, usando una soluzione semplificata di pagamento tramite un’unica tessera o app, con le stazioni di ricarica attraverso il sistema di navigazione AVN. Il sistema è in fase di introduzione anche in Italia.

Hyundai Kona Electric 2021: l'autonomia arriva fino a 484 km

HYUNDAI KONA ELECTRIC 2021: SICUREZZA

Su nuova Kona Electric sono ora inclusi anche nuovi sistemi di sicurezza attiva e assistenza alla guida. Tra le funzionalità Hyundai SmartSense aggiornate, ecco l'RCCA (Rear Cross-Traffic Collision Avoidance) e il BCA (Blind Spot Collision Avoidance), che attivano i freni quando necessario, oltre a fornire avvisi ai guidatori. L’RCCA evita le collisioni durante la retromarcia, frenando quando vengono rilevati altri veicoli in arrivo dal fianco, mentre il sistema BCA aziona i freni per prevenire una collisione se viene rilevato un altro mezzo in corrispondenza del punto cieco e il conducente tenta di cambiare corsia. Tra le nuove funzioni presenti su Kona Electric 2021 anche l’LVDA (Avviso di Ripartenza), che avverte il conducente quando il veicolo che lo precede inizia ad avanzare. 

ATTENZIONE ALLE PORTIERE Una menzione, infine, per le funzioni di sicurezza SEW, (Safety Exit Warning) e RSA (Rear Seat Alert). Il SEW avverte i passeggeri se l’uscita dal veicolo non è sicura a causa di veicoli in avvicinamento, mentre l’RSA è una funzione di controllo delle portiere che registra l’eventuale apertura di quelle posteriori prima della partenza. Al termine della guida e all’apertura della portiera del guidatore, il sistema avvisa il conducente della presenza di persone e oggetti sul divano posteriore nel caso in cui le rispettive portiere non venissero aperte. La nuova Hyundai Kona è inoltre equipaggiata con eCall, funzione che avvisa automaticamente i servizi di emergenza in caso di attivazione degli airbag o ​​quando il rispettivo pulsante viene premuto.


TAGS: hyundai auto elettriche Hyundai Kona suv elettrici hyundai kona electric Hyundai Kona Electric 2021