Pubblicato il 28/09/20

''E'' CROSSOVER FU Stessa piattaforma, stessa radice anche nel nome. Le analogie con Honda e finiscono qui: Honda SUV e:concept è un veicolo di impatto nettamente superiore, sia per la carrozzeria crossover, sia per tratti assai più sexy. Svelato al Salone di Pechino 2020, SUV e:concept l'anteprima di un futuro SUV compatto elettrico. È espressamente pensato per la Cina, tuttavia Honda non esclude la prospettiva di lanciarlo anche in Europa. 

E-VOLUTION Il design è dunque nettamente differente nei confronti dell'utilitaria: il cofano è molto più lungo e l'abitacolo arretrato, mentre i sottili fari a LED si fondono in una sottile striscia di luce appena sopra il muso. Il concept è un modello a due porte soltanto: aspettiamoci che la versione di serie guadagni anche gli accessi posteriori.

POWERTRAIN Honda non diffonde invece informazioni tecniche: probabile che SUV e:concept monterà il motore elettrico da 152 cv proprio di Honda e, le dimensioni e il peso superiori potrebbero semmai costringere i tecnici a sistemare sotto il pianale un pacco batteria dalla capacità leggermente maggiore, rispetto all'unità standard da 35,5 kWh della berlina. In questo modo, l'autonomia di 200 km verrebbe conservata intatta. Anche la predisposizione alla ricarica rapida da 50 kW, con un tasso di recupero energetico dell'80% in 30 minuti, dovrebbe essere disponibile di serie.

INTERNI Idem, infine, per l'infotainment a tutta larghezza, comprendente due schermi da 12,3 pollici e due monitor da 6 pollici alle estremità del cruscotto che trasmettono le immagini catturate dalle telecamere montate sulle porte, in luogo dei convenzionali specchi retrovisori. Il pacchetto tecnologico di bordo si avvarrà di un assistente artificiale intelligente, di connettività per smartphone e di aggiornamenti over-the-air. Honda SUV e:concept un crossover a guida autonoma? No, ma quasi...


TAGS: honda honda SUV e:concept Honda SUV elettrico Salone di Pechino 2020