Autore:
Marco Rocca

SPARKLING 500 Dalla bottiglia alla macchina o meglio dalla Pepsi alla Fiat 500. L’ultima creazione dello hub creativo fondato da Lapo Elkann (più noto come Garage Italia Customs) ha shakerato i due brand per dar vita a una one-off con le bollicine.

PEPSICAR Basta un primo colpo d’occhio per ritrovare i colori tipici della bevanda gasata nata a Delawere (USA) l’8 giugno del 1965: blu, rosso e bianco. Vrappata di tutto punto, la Fiat 500 Pepsi sfoggia anche un’illustrazione street art creata appositamente da un’artista.

E LUCE FU! La vera sciccheria, però, si nasconde in abitacolo. La prima cosa da fare è munirsi di una lattina di Pepsi e inserirla nell’apposito vano sul tunnel, proprio sotto la leva del cambio. A questo punto, come per magia, il rivestimento della portiere e del tetto si illuminerà grazie alla fibra ottica nella trama del tessuto. L’effetto “wooow” è assicurato.

LE BOLLICINE NEI SEDILI Non finisce qui perché i più attenti avranno notato anche la particolare verniciatura del pomello del cambio, il logo Pepsi cucito a mano nei poggiatesta e l’effetto bollicine in 3D ricreato nella pelle dei sedili. Che sete!

DOVE LA TROVO? Terminata la Design Week 2016, la Fiat 500 Pepsi “Live for Now” (una one-off come detto) sarà protagonista di numerosi eventi in Europa per poi approdare successivamente negli Stati Uniti. Se volete vederla dal vivo, fatevi un giro nello spazio Mix It Up di PepsiCo nella cornice del Superstudio 13 (Milano). 


TAGS: fiat 500 lapo elkann garage italia customs pepsi Fiat 500 Pepsi