APPUNTAMENTO A L.A. Un paio di immagini e un breve video della sua SUV Concept plug-in ibrida: questo è quanto ha condiviso con il mondo Hyundai a pochi giorni dall’inizio del salone dell’auto di Los Angeles, che inizierà il prossimo 22 novembre. In queste settimane il produttore coreano ha già annunciato una nuova tecnologia per la riduzione attiva del rumore e il cruise control con intelligenza artificiale.

AGGRESSIVO Il nuovo SUV Concept, che verrà svelato al pubblico durante il salone, è caratterizzato da una fiancata particolarmente muscolosa e spigolosa, con due grosse nervature che convergono verso il guidatore. Il profilo del tetto è quasi da sportiva, con un ampio spoiler posteriore, un lunotto molto piccolo e un profilo cromato che corre lungo la parte superiore dei finestrini fino a fondersi nel montante posteriore. Squadrata la forma dei parafanghi. 

Il SUV Concept di Hyundai

ESTETICA E FUNZIONALITÀ Molto aggressivo il frontale del prototipo Hyundai: l’enorme calandra ha una trama tridimensionale su cui si riflette la luce esterna, ed è arricchita da luci ambientali dinamiche nella parte bassa del muso. Ampie le prese d’aria laterali, e caratterizzato da ampie scanalature il cofano. Il peculiare design della calandra non ha funzioni meramente estetiche: ogni singolo elemento che la compone si apre e si chiude in sequenza, a seconda della velocità della SUV Concept, variando dinamicamente l’aerodinamica a seconda della velocità e l’afflusso di aria al motore, ottimizzando così l’efficienza nei consumi. Per quanto riguarda la meccanica, il motore è mosso da un motore ibrido plug-in di cui non sono state svelate le specifiche


TAGS: hyundai suv ibrido los angeles 2019 suv concept